CoronavirusPrimo piano

Coronavirus, Conte: “Il vaccino non sarà obbligatorio”

“No, non ritengo debba essere reso obbligatorio ma sicuramente sarà messo a disposizione della popolazione.”

Così la sera di domenica 9 agosto il presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha partecipato a un incontro organizzato dal sito di notizie Affari Italiani a Ceglie, in provincia di Brindisi.

Fra ai molti argomenti toccati ha parlato del vaccino per la Covid-19. Conte ha detto di sperare che il vaccino sia disponibile entro l’anno. Tuttavia secondo le previsioni degli esperti potrebbe essere disponibile per tutti i cittadini italiani soltanto nella seconda metà del 2021.

test sierologico

Domenico Coviello

Attualità, Politica ed Esteri

Professionista dal 2002 è Laureato in Scienze Politiche alla “Cesare Alfieri” di Firenze. Come giornalista è “nato” a fine anni ’90 nella redazione web de La Nazione, Il Giorno e Il Resto del Carlino, guidata da Marco Pratellesi. A Milano ha lavorato due anni all’incubatore del Grupp Cir - De Benedetti all’epoca della new economy. Poi per dieci anni di nuovo a Firenze a City, la free press cartacea del Gruppo Rizzoli. Un passaggio alla Gazzetta dello Sport a Roma, e al desk del Corriere Fiorentino, il dorso toscano del Corriere della Sera, poi di nuovo sul sito di web news FirenzePost. Ha collaborato a Vanity Fair. Infine la scelta di rimettersi a studiare e aggiornarsi grazie al Master in Digital Journalism del Clas, il Centro Alti Studi della Pontificia Università Lateranense di Roma.

Back to top button