Showbiz

Un gruppo di pecore giocano sulle giostre: le immagini insolite degli animali al parco giochi [VIDEO]

Una scena davvero insolita che ha colpito tutti. Un gregge intero, o almeno gran parte di esso, è stato visto sulle giostre al parco giochi. Un’area deserta senza la presenza di nessun bambino è diventata il luogo di intrattenimento di alcune pecore. A causa dell’emergenza Coronavirus le strade e i parchi della maggior parte delle città del mondo, sono vuoti. Il fatto singolare si è verificato nel Regno Unito a Lancashire, dove un gregge si è divertito come se fosse un gruppo di bambini.

Alcune pecore, approfittando dell’assenza di essere umani, si non messe a giocare sulle giostre di un parco giochi desolato. Le immagini incredibili hanno inevitabilmente fatto il giro del mondo.

Le pecore sulle giostre a Lancashire, nel Regno Unito

Una scena che ha colpito molti. Impossibile non rimanere stupiti da un gruppo di pecore, che indisturbate, gironzola tra le giostre di un parco giochi deserto. In questo periodo di lockdown pare che gli animali si stiano riprendendo il loro spazio. Sono diverse le città che si trovano popolate da anatre, volpi, lupi e in India, per esempio, sono gli elefanti e i pavoni a riempire le strade desolate. In Regno Unito le protagoniste in questo caso sono un gruppo di pecore. Dopo le oche sulle strisce pedonali che ricordano la tipica scena dei Beatles adesso a popolare il web arrivano le immagini di un gregge che gioca sulle giostre. Gli animali sembrano proprio divertirsi tra i giochi vuoti del parco giochi e qualcuno decide anche di ‘salire a bordo’ della giostra che gira su stessa. Immagini incredibili in una situazione surreale in cui le persone sono costrette a rimanere a casa per evitare il diffondersi dell’epidemia. Foto e filmati che in qualche modo riescono a regalare qualche sorriso in una condizione drammatica come quella che stiamo vivendo tutti a causa dell’emergenza Coronavirus.


Francesca Perrone

  • Cultura, Ambiente & Pets

    Messinese trasferita a Roma per gli studi prima in Scienze della Comunicazione Sociale presso l'Università Pontificia Salesiana, con una tesi su "Coco Chanel e la rivoluzione negli abiti femminili", poi per la specializzazione in Media, Comunicazione Digitale e Giornalismo alla Sapienza. Collabora con l'Agenzia ErregiMedia, curando rassegne stampa nel settore dei rally e dell'automobilismo. La sue passioni più grandi sono la scrittura, la moda e la cultura.
    Responsabile dei blog di VelvetMAG: VelvetPets (www.velvetpets.it) sulle curiosità del mondo animale e di BIOPIANETA (www.biopianeta.it) sui temi della tutela dell'ambiente e della sostenibilità.

Back to top button