Storie e Personaggi

Lievito introvabile, come sostituirlo nelle ricette dolci e salate

In questo difficile periodo di quarantena per il coronavirus, si sono moltiplicate le file davanti i supermercati, e molti prodotti sono andati a ruba. Il lievito, ad esempio, sembra essere introvabile, ma ecco alcuni metodi con cui sostituirlo nelle preparazioni dolci e salate.

Come sostituire il lievito nei dolci

Quando manca il lievito per dolci, è comunque possibile creare capolavori culinari per addolcire la giornata. Molte ricette, infatti, non ne prevedono l’uso e tra i dolci ce ne sono moltissimi che non fanno parte dei lievitati.

Se, però, avete deciso di dedicarvi ad una ricetta in cui è richiesto, e non riuscite a trovarlo da nessuna parte, potete usare delle alternative valide. Per sostituire una bustina di lievito per dolci (16 g) si può utilizzare:

  • 6 g di ammoniaca
  • 6 g di bicarbonato di sodio con 35 ml di succo di limone o 70 ml di yogurt

Nel caso scegliate di usare il bicarbonato, ricordate di aggiungerlo alla farina, e di incorporare solo successivamente il limone o lo yogurt direttamente all’impasto.

Tutti i sostituti per le ricette salate

Diversa è la questione per le preparazioni salate. Pizze, focacce e pane richiedono il lievito nella loro preparazione, anche se è facile trovare delle ricette alternative in cui non è previsto. Per sostituirlo, però, anche in questo caso ci sono dei rimedi efficaci.

Se avete una buona manualità, e possedete tanta pazienza, allora potrete dedicarvi alla preparazione del lievito madre (o pasta madre). Per realizzarlo vi serviranno solo acqua, farina e un elemento a scelta tra yogurt, uvetta o miele.

In alternativa è possibile utilizzare:

  • 55 g di cremor tartaro con 25 g di bicarbonato di sodio e 2 grammi di ammoniaca da cucina
  • 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio con 1 cucchiaino di succo di limone (in alternativa va bene l’aceto)
  • 150 ml di birra
  • bicarbonato di sodio e yogurt bianco

Le dosi sono da rivedere in base alla ricetta che utilizzate, ma potete trovare facilmente la proporzione sul web.

LEGGI ANCHE: Come non impazzire a casa: 5 consigli infallibili per la quarantena

Roberta Gerboni

Beauty & Royal affairs

Siciliana, vive a Roma. Appassionata di scrittura e giornalismo fin da giovane, inizia il proprio percorso in redazione a 17 anni, occupandosi di cultura e attualità. Per tre anni redattore del Corriere di Gela, si è dedicata alla redazione di articoli per varie testate online.
Laurea Magistrale con Lode in Lettere Classiche all' Università degli Studi di Siena, dopo aver conseguito la laurea triennale in Lettere a Catania.
Appassionata di salute, bellezza e delle vite dei reali di tutto il mondo.

Back to top button