Showbiz

Papà regala un rettile al figlio ma a casa arriva… [FOTO]

Questo è proprio il caso in cui un padre farebbe qualsiasi cosa per un figlio. Il protagonista di questa vicenda è un papà che vuole regalare un rettile al suo bambino di quattro anni. Ma al momento della consegna del pacco, l’uomo si vede recapitare a casa un dono diverso rispetto a quello che aveva scelto. L’idea era quella di regalare al piccolo Theo una riproduzione in piccola scala di un dinosauro Carnotaurus. Ma a casa di Andre Bisson arriva una consegna ben più grande.

Il piccolo Theo, per mesi aveva detto al suo papà di sognare il più grande Carnotaurus esistente. Il Carnotaurus era un feroce predatore dotato di zampe molto corte e di corna. Il bambino si era innamorato del rettile dopo aver visto un film della Disney e il padre volevo accontentarlo.

Il rettile a dimensioni naturali

Andre Bisson, animato di buonissime intenzioni, voleva regalare al suo piccolo Theo il rettile tanto desiderato. Purtroppo però che al momento della consegna si vede recapitare a casa un oggetto di due tonnellate lungo oltre sei metri, che è stato collocato con una gru nel giardino della loro abitazione. Il papà, per accontentare il figlio di 4 anni, aveva cercato il giocattolo in rete e alla fine era stata la moglie a trovare il dinosauro tanto ricercato. La donna infatti aveva visto una pubblicità in cui un vicino parco divertimenti offriva una delle sue state decorative. Il prezzo era 1.200 euro, ma il dinosauro rappresentato era proprio il tanto agognato Carnotaurus. Senza accertarsi delle dimensioni della statua la coppia ordina l’oggetto. Dopo pochi giorni i Bisson si vedono recapitare a casa un rettile dalle dimensioni naturali. Non 3 metri circa, come si aspettava Andre, ma bensì due tonnellate di peso, lunga 6,5 metri e alta 2,5. Per collocarla in giardino è stata necessaria una gru, ma il piccolo Theo ha esultato di gioia.

LEGGI ANCHE: Papà regala un acquario al figlio, ma all’interno si nasconde… [FOTO]

Francesca Perrone

  • Cultura, Ambiente & Pets

    Messinese trasferita a Roma per gli studi prima in Scienze della Comunicazione Sociale presso l'Università Pontificia Salesiana, con una tesi su "Coco Chanel e la rivoluzione negli abiti femminili", poi per la specializzazione in Media, Comunicazione Digitale e Giornalismo alla Sapienza. Collabora con l'Agenzia ErregiMedia, curando rassegne stampa nel settore dei rally e dell'automobilismo. La sue passioni più grandi sono la scrittura, la moda e la cultura.
    Responsabile dei blog di VelvetMAG: VelvetPets (www.velvetpets.it) sulle curiosità del mondo animale e di BIOPIANETA (www.biopianeta.it) sui temi della tutela dell'ambiente e della sostenibilità.

Back to top button