Lifestyle

Vacanze: guide, hotel e ristoranti. Tutte le App da mettere in valigia

Siete in partenza per le vacanze? State programmando un viaggio? E allora smartphone alla mano: ecco tutte le app da mettere in valigia. E quando sole e relax non bastano, ci pensano le applicazioni per l’estate a rendere tutto più semplice!

Tante app da scaricare se siete prossimi alla partenza. Dalla prenotazione delle vacanze al controllo dello stato di un volo, dalla guida turistica nella città scelta senza farvi perdere la cosiddetta ‘retta via’ alla ricerca dei migliori ristoranti o degli hotel più alla moda.

Ecco tutte le migliori app da viaggio, quelle giuste per ogni tipo di vacanza.

Packpoint:

Un’app per creare la lista delle cose da portare in valigia. Basta inserire la destinazione, la data del viaggio, la durata e le attività che preiste e la app creerà un elenco di cose da portare personalizzate.

Oltre a controllare le condizioni meteorologiche, l’app consente anche agli utenti di condividere le loro liste con altri viaggiatori. Disponibile per iOS e Android.

TripTracker

Con quest’app tutte le informazioni sul volo, l’hotel e il noleggio dell’auto vengono salvate sull’iPhone senza dover far nulla manualmente. Inoltre vi indica perfino il numero del gate, e vi avverte se ci sono ritardi o cancellazioni. Comodo no, per un’app da portare in viaggio?

Photo credits: Facebook

Evernote

Una volta prenotata la vacanza? Quello che vi occorre ora è un posto dove custodire tutti i documenti di viaggio! Le email di conferma, la lista delle cose da vedere e i suggerimenti degli amici sui musei da non perdere, l’assicurazione di viaggio e scartoffie varie. Evernote è una app che fa tutto questo con semplicità: sincronizza i diversi dispositivi e vi consente di conservare i documenti e i biglietti senza aver paura che possano perdersi o danneggiarsi durante il viaggio. Potete anche usarlo sul posto per caricare foto.

PlayTrip

PlayTrip è una piattaforma che crea storie geo-localizzate. Basta scarica il proprio itinerario e viverlo attraverso il racconto di una narrazione. Una volta scaricata l’app sul proprio smartphone, sarà possibile accedere alla libreria delle storie. Le storie sono suddivise per categoria, alcune gratis ed altre a pagamento. Disponibile per iOS e Android.

Photo credits: Facebook

Remember the Milk:

Questa app tiene traccia delle vostre “to do lists” mentre siete in viaggio. Se idee di lavoro e pensieri sulle cose da fare a casa vi perseguitano mentre siete in vacanza, salvatele sulla app di Remember the Milk.

Stasher:

Ancora qualche ora alla partenza? Approfittatene! La piattaforma collega i turisti con negozi e hotel che hanno uno spazio sicuro in modo da poter lasciare la valigia e godersi il resto della giornata liberamente. Il costo è di 6 euro al giorno a bagaglio. Una volta prenotato, si riceve una email di conferma da mostrare alla consegna della valigia.

N26:

Utilizza un’app per pagare in viaggio evitando commissioni e risparmiando sulle tariffe di cambio, una buona soluzione potrebbe essere N26. Avrete tutte le funzioni di una carta e di un conto in banca a portata di smartphone, con la possibilità di trasferire soldi.

Photo credits: Facebook

Minube

Facile e pratica, per scoprire chicche e luoghi nascosti. Minube è una app da viaggio che offre soprattutto suggerimenti da parte di altri viaggiatori, mappe, idee, consigli, indicazioni sui migliori ristoranti e così via.

Flight+:

Quest’app permette di monitorare tutti i voli disponibili nel mondo in tempo reale e li visualizza in un’unica interfaccia intuitiva. Utile per chi cerca una app da viaggio per gestire complessi scali aerei.

Citymapper:

L’app per i trasporti. Infatti, Citymapper è perfetta per gli spostamenti in città. Basta inserire il luogo di partenza e la destinazione, poi scegliere il mezzo preferito: auto, bus, metro, a piedi o in bici. C’è anche il conteggio delle calorie.

Photo credits: Facebook

Maps.me:

Quando non potete usare la connessione dati? L’alternativa alle mappe offline di Google Maps si chiama Maps.me, una delle migliori app di mappe offline disponibili, semplice e intuitiva. Maps.me include luoghi di interesse e hotel, e calcola gli itinerari da un punto all’altro senza connessione internet. Ricordate di scaricare le mappe delle città o regioni che intendete visitare.

Pixlr-o-matic:

E per gli amanti della fotografia ecco una grande app per scattare e modificare le immagini in maniera originale. Parliamo di Pixlr-o-matic, con caratteristiche simili a quelle di Instagram, originale e facile da usare in viaggio.

Back to top button