Healthy & BeautySalute e Benessere

Hai pochi capelli, soffri di diradamento? Ecco i rimedi economici e naturali per infoltirli

I vostri capelli sono pochi, sottili e non voluminosi? Non datevi per vinte e non scoraggiatevi. Forse non tutte sanno, infatti, che esistono dei piccoli e pratici accorgimenti in grado di donare alla vostra chioma un nuovo aspetto. Vediamo insieme quali sono.

I rimedi naturali utili per l’infoltimento dei capelli

Stress, cambi di stagione, squilibri ormonali, ma anche semplicemente questioni di genetica, possono portare ad un preventivo diradamento del cuoio capelluto. Urge quindi correre ai ripari (ma anche prevenire). Come? Ecco una serie di rimedi naturali, efficaci ed economici che vi aiuteranno a rimettervi in sesto.

Olio di ricino: L’olio di ricino è un prodotto altamente nutritivo. Contiene Vitamina E, Sali minerali, Omega 3 e acido ricinoleico. Applicate un abbondante cucchiaio sul cuoio capelluto e poi procedere con un delicato massaggio su tutta la lunghezza dei capelli. Al termine dell’operazione avvolgete la testa in un asciugamano inumidito e lasciate riposare per circa tre ore.

Polvere di fieno greco: La polvere di fieno greco è una valida alternativa per chi non ama utilizzare gli oli ed è in grado di restituire, dopo soli pochi utilizzi, lucentezza ai capelli. Per utilizzarla vi basterà sciogliere in abbondante acqua calda un cucchiaio di prodotto e mescolare fino ad ottenere un composto gelatinoso. Il composto ottenuto deve essere applicato dopo lo shampoo. Successivamente coprite la testa con una pellicola e lasciate in posa per un’ora. E’ necessario un risciacquo.

Olio di oliva: L’olio di oliva è ricco di Omega 3, per questo aiuta i capelli ad irrobustirsi. Rappresenta da sempre un ottimo alleato ed è un vero toccasana per la secchezza. Versate una piccola quantità di olio sul palmo della mano e spalmatela lungo tutta la lunghezza dei capelli. Massaggiate bene e fino in fondo. Dopo un’attesa di circa 30 minuti provvedete con lo shampoo. Ripetere l’impacco 2 volte a settimana.

Hennè: L’hennè è un prodotto naturale che ha la capacità di legarsi in modo permanente alla cheratina del capello. Un processo che favorisce la sua stratificazione. Non ha solamente la capacità di colorare i capelli, ma anche di rinforzarli ed inspessirli. Prendere un recipiente, mescolate l’hennè con del succo di limone o aceto finp ad ottenere un composto non denso ed abbastanza omogeneo. Lasciate riposare la maschera per circa 8 ore nel recipiente, dopodichè spalmatelo sui capelli. Dopo aver atteso una mezz’ora dalla applicazione, procedete con il lavaggio dei capelli.

Back to top button