Primo pianoShowbiz

Jamie Dornan su 50 sfumature di rosso: “Vi racconto cosa indosso per le scene di sesso”

Mancano solo un paio di giorni e finalmente la trilogia erotica più famosa degli ultimi anni si concluderà con l’uscita dell’ultimo capitolo. 50 sfumature di rosso arriverà nei cinema l’8 febbraio 2018: siete davvero sicuri di conoscere tutti i segreti dei vostri attori preferiti?

50 sfumature di rosso arriverà nei cinema di tutta Italia il prossimo 8 febbraio: siete pronti a scoprire quali saranno le ultime avventure che dovranno affrontare Ana Steele e Christian Grey? In attesa di vedere il matrimonio tanto atteso sul grande schermo, andiamo a scoprire alcune curiosità davvero hot sulla trilogia erotica più famosa di sempre.

  1. Jamie Dornan ha detto no al nudo integrale: nonostante le indiscrezioni parlassero di alcune scene dell’attore come mamma l’ha fatto, Mr. Grey ha declinato l’offerta. Tuttavia il bell’attore ha svelato cosa indossa nelle famosissime sequenze nella camera rossa: “Indosso una borsa piccolina”, ha raccontato Jamie durante un’intervista, correggendosi subito dopo ammettendo con “In realtà indosso una borsa piuttosto grande… come un sacco di patate”.
  2. Dakota Johnson non ha fatto nessuna ricerca sulle tecniche utilizzate durante le scene hot: l’attrice voleva provare lo stesso stupore del suo personaggio Anastasia in modo da recitare al meglio la parte.
  3. Tutti i giochi erotici utilizzati in questa pellicola e nelle due precedenti (50 sfumature di grigio e 50 sfumature di nero) sono dei veri e proprio sex toys. Questi sono solo stati “abbelliti” e la pelle ammorbidita, cosi da non fare del male a Dakota Johnson.
  4. Per imparare le tecniche del sadomaso e del bondage, Jamie Dorman si è recato in un locale di Londra famoso per le pratiche hot.
  5. Dakota ha ammesso di aver bevuto molto whisky e mangiato tante mentine prima di girare le scene di sesso: “Un bicchiere di whiskey e mentine. Mentre Jamie faceva le flessioni io me ne stavo lì a bere whisky”, ecco il metodo segreto dell’attrice per superare l’imbarazzo.

Photo Credis Facebook

Back to top button