Healthy & BeautyPrimo piano

Occhiaie, da cosa possono dipendere e come evitarle

Consigli per prevenirle e eliminarle in modo naturale

Le occhiaie sono un’alterazione del colore della pelle sotto le palpebre inferiori. Possono essere di colore bluastro, grigio o addirittura viola e, a seconda dei casi, possono essere accompagnate da un piccolo rigonfiamento.
Secondo gli esperti di Clinica Baviera, una delle aziende leader in Europa nel settore dell’oftalmologia, le consultazioni per il trattamento delle occhiaie sono aumentate del 30% nel 2022. Queste sono solitamente dovute a problemi specifici e di solito sono temporanee perché legate alla mancanza di sonno, allo stress o alla dieta, ma ci sono casi in cui sono croniche e possono dipendere da una cattiva abitudine, da una predisposizione genetica o da qualsiasi altro problema di salute; per questo è importante consultare uno specialista.
occhiaie
occhiaie come prevenirle naturalmente

Esistono diversi tipi di occhiaie a seconda della causa

Quando le occhiaie sono dovute a un fattore genetico, si parla di occhiaie pigmentate e si tende ad avere un colore scuro permanente nella zona sotto gli occhi. Se il tono è bluastro o rossastro, può essere dovuto a un problema circolatorio: si parla allora di occhiaie vascolari e le vene nelle aree delle occhiaie si infiammano e diventano più visibili. Quando sono più pronunciate e infossate con rughe molto marcate, si tratta di occhiaie solcate, legate all’invecchiamento della pelle e dovute alla rottura del tessuto cutaneo. Se sono piccole borse, si chiamano occhiaie gonfie e sono causate da problemi ormonali, ritenzione di liquidi o anche da farmaci.

Come eliminarle in modo naturale

Lo stress produce una risposta chimica nel corpo che peggiora i problemi della pelle. Nel caso delle occhiaie, lo stress può causare cambiamenti ormonali che portano alla ritenzione di liquidi. Questa ritenzione rende le occhiaie più evidenti e visibili. Un buon modo per aiutarsi a essere meno “stressati” può essere l’utilizzo di tecniche di rilassamento e meditazione. È anche importante ritagliarsi del tempo per se stessi e godere di ciò che più ci piace.

Dormire un numero di ore sufficienti

Tra le principali cause delle occhiaie ci sono la mancanza di sonno e la stanchezza. Molte volte non si riesce ad avere abbastanza ore nella giornata per fare tutto quello che si deve fare e si finisce per dormire meno ore per riuscirci. È un grave errore, perché riposare sette-otto ore a notte è essenziale per la salute e per evitare le occhiaie. Ma ciò che è veramente importante è che le ore di sonno siano di qualità.

Occhiaie: fare regolarmente esercizio fisico

L’esercizio fisico regolare aiuta a prevenire molte malattie, migliora l’umore, aumenta l’energia, riduce lo stress e aiuta a dormire meglio. Tutto ciò contribuisce a prevenire la comparsa delle occhiaie, poiché riattiva la circolazione sanguigna e tonifica i muscoli facciali. Oltre a qualsiasi sport, esistono esercizi specifici per il viso, come lo yoga facciale.

Non fumare, né bere alcolici

Il consumo di alcol e tabacco è una delle cause principali delle occhiaie, quindi è importante evitarlo. Si tratta di sostanze molto tossiche per l’organismo che causano il deterioramento del sistema circolatorio, il che comporta la comparsa di occhiaie molto marcate. Una buona alimentazione e una corretta idratazione sono fondamentali per la salute in generale e per la salute degli occhi e della pelle in particolare. Alcuni alimenti possono essere utilizzati anche in altro modo per ridurre le occhiaie e le borse. Per esempio, un buon trucco è quello di mettere delle fette di cetriolo sugli occhi per dieci minuti.
occhiaie
occhiaie come prevenirle naturalmente
Curare la pelle con creme specifiche
La pelle del contorno occhi è la più sottile e delicata di tutto il viso, proprio nella zona delle occhiaie la quantità di collagene e di elastina è minore, per cui è più difficile avere un colorito sodo e giovane. Si può ovviare a questo problema prendendosi cura di questa zona della pelle con creme specifiche. Oltre alle creme specifiche per le occhiaie, esistono molti altri trattamenti che possono farle diminuire o addirittura scomparire. Esistono trattamenti formulati per ridurre l’infiammazione dei vasi sanguigni della zona e per attenuarne la comparsa, ad esempio l’acido ialuronico applicato per iniezione è un ottimo rimedio.
Esistono anche trattamenti peeling o laser che ossigenano la zona, o ancora, ci sono interventi chirurgici in grado di rimuovere la pelle e il grasso in eccesso, la blefaroplastica. L’ultimo trucco per eliminare le occhiaie è cercare di nasconderle. A tal fine esistono prodotti di make-up specifici per questa zona che le nascondono perfettamente.

Elena Parmegiani

Moda & Style

Giornalista di moda e costume, organizzatrice di eventi e presentatrice. Consegue la Laurea Magistrale in Comunicazione Istituzionale e d’Impresa all’Università “La Sapienza” di Roma. Muove i primi passi lavorativi con gli eventi per il Ferrari Club Italia, associazione di possessori di vetture Ferrari. Da oltre quindici anni è il Direttore Eventi della Coffee House del prestigioso museo Palazzo Colonna a Roma; a cui di recente si è aggiunto quello di Direttore Eventi della Galleria del Cardinale Colonna. Ha organizzato e condotto molte sfilate di moda per i più importanti stilisti italiani. Come consulente è specializzata nella realizzazione sia di eventi aziendali, sia privati. Scrive di moda, bon ton (con una sua rubrica), arte e spettacolo. Esperta conoscitrice dei grandi nomi della moda italiana, delle nuove tendenze del Fashion e del Made in Italy. Cura anche la rubrica di Velvet dedicata al Wedding.

Back to top button