Arte e CulturaPrimo piano

Roma Parade 2023: il grande ritorno della parata di Capodanno nella Capitale

La manifestazione musicale aggregativa nel centro di Roma

Dopo tanta attesa arrivano i primi nomi ufficiali delle formazioni bandistiche che parteciperanno alla Rome Parade 2023.

Dopo due anni di assenza torna infatti nella Capitale la spettacolare sfilata musicale. La manifestazione, per tre ore consecutive, vedrà esibirsi nel cuore del Tridente Romano circa un migliaio di performer tra band delle high school americane. Ma anche gruppi folkloristici italiani e majorette.

Roma Parade 2023
Roma Parade 2023, Courtesy of Press Office

Roma Parade 2023: la parata di Capodanno

Domenica 1 gennaio 2023 a partire dalle ore 15.30 si snoderà un serpentone musicale. Partendo e ritornando a piazza del Popolo la scia toccherà via del Corso, Via Condotti, Piazza di Spagna e via del Babuino. Il grande evento della Roma Parade 2023 è completamente gratuito e porterà in scena scuole americane ed italiane insieme. Il fine è quello di coinvolgere più persone possibili e farle scendere in piazza a festeggiare il nuovo anno.

Dagli Stati Uniti arriveranno infatti la Newark Charter High School Marching Band di Newark (Delaware), la St. Paul’s Episcopal School Marching Saints + Saints mascot di Mobile (Alabama). Ma anche la Notre Dame Preparatory School Marching Band di Pontiac (Michigan), la Minnesota State University ‘Maverick Machine’ Athletic Band (Minnesota) e gli Spirit of America Dancers di Dallas (Texas).

Le scuole italiane in esibizione

Dall’Italia giungeranno alla Roma Parade 2023 invece il Gruppo Folk ‘La Frustica’ di Faleria e l’Associazione Filarmonica Vejanese, entrambi del viterbese, La Vigoneisa Banda Folkloristica di Vigone, Piemonte, l’Associazione Banda Musicale di Fiano Romano, Banda Musicale Giacomo Puccini di Città di Cave.

A condire di colore la musica ci saranno poi le Associazioni Riunite Di Rievocazione Storica Romana, il Gruppo Storico e Sbandieratori Città di Castiglion Fiorentino, gli artisti di strada Artefatti Stilts e le Majorettes di Casperia, le Golden Stars di Selci e le Magic Stars di Jesolo, il tutto affiancato dalle tradizionali Vespa Side Car, rigorosamente “made in Italy” e dai Giant Balloons caratteristici della Rome Parade. Un incrocio di linguaggi e tradizioni artistiche diverse unite sotto il segno della condivisione in un’atmosfera gioiosa e di buon auspicio per l’anno a venire che Destination Events, già promotrice e organizzatrice dell’omonima London New Year Parade di Londra, è lieta di offrire alla città di Roma.

Roma Parade 2023
Roma Parade 2023, Courtesy of Press Office

Oltre mille musicisti in piazza

Uno spettacolo di assoluto prestigio quello della Roma Parade 2023 che per oltre tre ore vedrà coinvolti oltre mille musicisti, tra giovani studenti delle più prestigiose high school band americane, majorette, gruppi folk italiani e rievocatori della Roma imperiale. Un evento che celebra la rinascita di un significativo fenomeno di condivisione dopo la sofferta pandemia e che si svolgerà, come da tradizione, nel Tridente romano.

Alla Parade saranno correlati anche altri concerti nelle Chiese delle città di Roma e a Frascati durante le festività di Capodanno. Numerose sorprese ci saranno durante questa manifestazione che verrà offerta al pubblico romano dagli organizzatori dell’analoga e famosissima manifestazione di straordinario successo ‘London New Year Parade’ e che si preannuncia essere una grande festa di divertimento e condivisione per tutto il pubblico romano e non solo.

Elena Parmegiani

Moda & Style

Giornalista di moda e costume, organizzatrice di eventi e presentatrice. Consegue la Laurea Magistrale in Comunicazione Istituzionale e d’Impresa all’Università “La Sapienza” di Roma. Muove i primi passi lavorativi con gli eventi per il Ferrari Club Italia, associazione di possessori di vetture Ferrari. Da oltre quindici anni è il Direttore Eventi della Coffee House del prestigioso museo Palazzo Colonna a Roma; a cui di recente si è aggiunto quello di Direttore Eventi della Galleria del Cardinale Colonna. Ha organizzato e condotto molte sfilate di moda per i più importanti stilisti italiani. Come consulente è specializzata nella realizzazione sia di eventi aziendali, sia privati. Scrive di moda, bon ton (con una sua rubrica), arte e spettacolo. Esperta conoscitrice dei grandi nomi della moda italiana, delle nuove tendenze del Fashion e del Made in Italy. Cura anche la rubrica di Velvet dedicata al Wedding.

Back to top button