Primo pianoRoyal Life

La regina Margrethe di Danimarca nel nuovo ritratto, ma non cambia idea: toglierà i titoli ai nipoti

Le vicende familiari vanno in pausa per un ritratto di famiglia ma la sovrana non torna indietro

La regina Margrethe II di Danimarca ha deciso di festeggiare il traguardo dei suoi 50 anni di regno con una nuova foto di famiglia. La Sovrana ha posato in un ritratto insieme ai suoi due figli con le loro mogli in onore del suo giubileo di governo: 50 anni compiuti quest’anno. Le foto sono state scattate nella Sala dei Cavalieri del Palazzo di Christiansborg ad Amalienborg durante un gala tenutosi in onore della Regina a settembre.

Da una parte l’immagine, che il Palazzo Reale ha condiviso questo mercoledì, mostra i reali vestiti al meglio. Dall’altra parte, però, ha fatto sollevare qualche sopracciglio la scelta di pubblicare il ritratto quattro giorni prima che un importante cambiamento diventi permanente per la famiglia reale danese.

Regina margrethe
Ansa

A partire dall’1 gennaio 2023, i quattro figli del principe Joachim di Danimarca perderanno il loro titolo di principe o principessa ed il rispettivo trattamento di “Sua Altezza“. Il principe Nikolai (23 anni), il principe Felix (20 anni), il principe Henrik (13 anni) e la principessa Athena (10 anni) e saranno, invece, conosciuti con il titolo di “Sua Eccellenza Conte di Monpezat” o “Sua Eccellenza Contessa di Monpezat“. I giovani principi manterranno il loro posto nell’ordine di successione. Attualmente occupano i posti che vanno dal settimo al decimo in linea di successione al trono danese.

La regina Margrethe tra ritratti di famiglia e tensioni

La decisione della regina Margrethe di Danimarca di spogliare i propri nipoti dei titoli è emersa lo scorso 28 settembre. A partire dal comunicato stampa, si sono scatenate tensioni famigliari a Palazzo. La Sovrana ha annunciato che la mossa è stata fatta per semplificare il futuro della monarchia. Il principe Joachim non ha accolto nel migliore dei modi la decisione di sua madre. Poco dopo la pubblicazione del comunicato ha dichiarato alla stampa di essersi sentito accecato dalla bomba e ha affermato di aver ricevuto solo cinque giorni di preavviso. La regina Margrethe, tuttavia, ha affermato che i piani erano in corso da tempo e che la decisione è giunta nel migliore interesse per i suoi nipoti.

La regina Marghrethe e i figli
Ansa

In una rara risposta alle polemiche che la sua decisione aveva sollevato, la Regina aveva risposto con una nuova dichiarazione. Aveva annunciato: “È mio dovere e mio desiderio come regina garantire che la monarchia si plasmi sempre in linea con i tempi. A volte, questo significa che devono essere prese decisioni difficili, e sarà sempre difficile trovare il momento giusto“. La regina di Danimarca, però, ha anche voluto precisare che come madre e nonna non avrebbe mai desiderato prendere questa decisione. Ha dichiarato: “Nessuno dovrebbe dubitare che i miei figli, le mie nuore e i miei nipoti siano la mia grande gioia e il mio orgoglio“. Nello scatto pubblicato per celebrare i suoi 50 anni di regno, dunque, Margrethe di Danimarca ha voluto dare sfoggio dell’unione familiare. Negli scatti, infatti, sono presenti sia il principe ereditario Frederik con sua moglie, la principessa Mary, sia il principe Joachim insieme alla moglie, la principessa Marie. In un secondo ritratto, invece, la Sovrana posa solo con i due eredi al trono.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da @royally_yourz

Roberta Gerboni

Beauty & Royal affairs

Siciliana, vive a Roma. Appassionata di scrittura e giornalismo fin da giovane, inizia il proprio percorso in redazione a 17 anni, occupandosi di cultura e attualità. Per tre anni redattore del Corriere di Gela, si è dedicata alla redazione di articoli per varie testate online.
Laurea Magistrale con Lode in Lettere Classiche all' Università degli Studi di Siena, dopo aver conseguito la laurea triennale in Lettere a Catania.
Appassionata di salute, bellezza e delle vite dei reali di tutto il mondo.

Back to top button