MusicaPrimo piano

Buon compleanno Taylor Swift: viso dolce e anima strong

Ha debuttato a soli 18 anni con l'album omonimo e oggi è tra le più premiate nella storia musicale

Taylor Swift, cantautrice e compositrice statunitense. La musica l’ha sempre accompagnata nel suo percorso di vita e l’ha aiutata a raccontare sé stessa e cosa le accadeva intorno. Oggi, 13 dicembre, l’artista, tra le più premiate nella storia della musica internazionale, compie soli 33 anni nonostante la grandissima notorietà.

Fin da giovanissima ha capito che la musica avrebbe per sempre fatto parte della sua vita. E fino ad oggi, a 33 anni, non si è sbagliata. Taylor Swift può festeggiare con orgoglio questo nuovo traguardo senza dimenticare mai il suo passato, ma con lo sguardo sempre volto al futuro. Con il suo viso così dolce, quasi angelico, ma la sua anima ‘strong’.

Taylor Swift carriera
Taylor Swift, foto Ansa – VelvetMag

Aspetti che conquista, ma la sua voce ci ha proprio stregato fin dal primo ascolto. Taylor Swift ha debuttato già a 18 anni con il suo primo album omonimo in studio. Ma la sua anima pop si era già presa il plauso del pubblico e per questo dopo pochissimo tempo dal suo debutto discografico riceve già la sua prima nomina ai Grammy Awards. Le soddisfazioni per la giovane artista sono però appena iniziate, anche se lei forse non è ancora consapevole. Taylor Swift nel 2008 pubblica il secondo disco della sua carriera, Fearless. Nella tracklist appaiono anche due grandi successi, You belong with me e White Horse. La sua carriera continua a regalarle però anche altre grandi soddisfazioni e solo due anni più tardi arriva Speak now, che segna un altro record. Il disco, infatti, nella prima settimana di debutto aveva già ottenuto più di un milione di download. Passa qualche anno e Taylor Swift resta in tendenza nel panorama discografico internazionale, toccando l’apice della sua carriera con 1989, l’album di maggior successo.

Taylor Swift continua a colpire: Midnights e il debutto come regista

Dopo 11 riconoscimenti ai Grammy Awards e una carriera discografica che avrà ancora molto da regalarci, la cantante continua a colpire. La scalata verso il successo di Taylor Swift non si è mai arrestata, nemmeno quando ha toccato l’apice. L’artista continua a collezionare grandi soddisfazioni. Il 21 ottobre è uscito il suo ultimo disco in studio, Midnights, che l’ha vista debuttare in vetta alla classifica Fimi/Gfk degli album più venduti. La cantante è stata l’unica donna a restare nella Top10 della classifica per ben due settimane consecutive. E dopo aver annunciato una tournée che la terrà impegnata per tutto il 2023, in cui incontrerà finalmente di nuovo il suo pubblico, gli orizzonti di Taylor Swift si aprono.

Taylor Swift red carpet
Taylor Swift, foto Ansa – VelvetMag

L’artista, infatti, approderà al cinema, ma non come attrice come ha già fatto in passato, bensì come regista. La cantante da record ha già scritto una sceneggiatura che verrà prodotta da Searchlight Pictures, un’etichetta Disney. Anche questa volta la Swift ha mostrato di essere un passo avanti ai suoi colleghi, che non possono che trarre grandi insegnamenti dal suo percorso. E anche oggi, spegnendo 33 candeline, l’artista non può far altro che gioire di questi importanti traguardi, con uno sguardo sempre volto al futuro e l’ambizione che l’ha sempre contraddistinta.

Chiara Scioni

Intrattenimento & Cronaca rosa

Romana, esperta di logistica con la passione per il canto, motivo per cui è un'appassionata di talent show. Dai blog locali che fin da giovanissima frequenta per coltivare la passione della scrittura. Sceglie la facoltà di Lingue e Culture Straniere presso l’Università di RomaTre per approfondire alcuni ambiti multiculturali che l'appassionano del mondo anglosassone e latino. Predilige la cronaca rosa, infatti è una delle curatrici del blog di VelvetMAG dedicato ai VIP www.velvetgossip.it, ma non disdegna moda, Tv e intrattenimento.

Back to top button