Primo pianoRoyal Life

Kate Middleton il suo concerto di Natale sfida Harry e Meghan

La moglie del principe William omaggia la regina e risponde alla "guerra dei Sussex"

Kate Middleton ospiterà un concerto di canti natalizi presso l’Abbazia di Westminster per riconoscere gli “sforzi disinteressati di individui, famiglie e comunità in tutto il Regno Unito“. Un gesto che consolida la nuova tradizione natalizia della Famiglia Reale lanciata lo scorso anno proprio dalla principessa del Galles. L’evento si terrà il 15 dicembre e sarà trasmesso su ITV One nel giorno della vigilia di Natale.

Il concerto di Natale servirà anche a rendere omaggio alla regina Elisabetta, che per il primo anno non guiderà più la propria famiglia nei festeggiamenti per l’occasione. Dopo essere salito al trono lo scorso settembre, Carlo III per la prima volta organizzerà le celebrazioni di questo periodo per tutta la royal family. Dopo la scossa che il Palazzo ha subito per le affermazioni del principe Harry e di Meghan Markle, il re ha deciso di schierarsi dalla parte di Kate Middleton e presenzierà all’evento.

Kate Middleton concerto di Natale
Ansa – Kate Middleton

La data in cui si svolgerà il concerto non è da sottovalutare. Nella stessa giornata del 15 dicembre, mentre la Famiglia Reale sarà riunita insieme per celebrare il Natale, il Paese e la regina Elisabetta, verrà rilasciata la rimanente parte del documentario di Harry e Meghan Markle. La principessa del Galles ha pubblicato un video in cui ha annunciato che ospiterà l’evento di canti natalizi “per riconoscere gli sforzi disinteressati di individui, famiglie e comunità in tutto il Regno Unito“. Per l’occasione ha indossato un abito a tema che in passato era piaciuto molto al pubblico.

Kate Middleton lancia la sua nuova tradizione natalizia

Per il secondo anno consecutivo, il concerto di Kate Middleton rende la sua esperienza una nuova e consolidata tradizione. Come riportano i media britannici, quasi tutti i membri della Famiglia Reale vi prenderanno parte. Saranno presenti di certo il principe William, re Carlo e la regina consorte Camilla. Probabile, però, anche la presenza degli altri reali, che avevano mostrato il proprio sostegno a Kate anche lo scorso anno. Tra le prime fila dell’Abbazia potrebbero trovare posto le principesse Eugenie e Beatrice di York, la principessa Anna, Zara Tindall e il principe Edoardo con la sua famiglia. Con la “guerra dei Sussex” che infuria alle porte, dunque, la Corona potrebbe decidere di sfruttare l’occasione per trasmettere un messaggio di unità e coesione all’interno della Famiglia Reale.

Kate Middleton
Ansa – Kate Middleton

Durante il concerto, il coro dell’abbazia eseguirà canti classici, insieme a una serie di “accattivanti esibizioni musicali e letture toccanti” seguite da alcuni ospiti speciali. Quando verrà trasmesso in televisione, il concerto sarà commentato da Catherine Zeta-Jones e includerà un’introduzione della Principessa del Galles. Ci saranno anche immagini “che mettono in risalto individui che fanno di tutto per sostenere gli altri e omaggi a Sua Maestà la Regina Elisabetta II. A diffondere la maggior parte dei dettagli è stata proprio la Middleton, che ha rilasciato una dichiarazione in un abito rosso ricamato con paillettes da 460 sterline del marchio britannico Needle & Thread. Sullo sfondo, invece, la principessa ha offerto uno sguardo all’albero di Natale, riccamente illuminato da lucine e decorato con fiocchi e palline dorate e rosse.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Royal family (Fanpage) (@fanroyalfamily)

Roberta Gerboni

Beauty & Royal affairs

Siciliana, vive a Roma. Appassionata di scrittura e giornalismo fin da giovane, inizia il proprio percorso in redazione a 17 anni, occupandosi di cultura e attualità. Per tre anni redattore del Corriere di Gela, si è dedicata alla redazione di articoli per varie testate online.
Laurea Magistrale con Lode in Lettere Classiche all' Università degli Studi di Siena, dopo aver conseguito la laurea triennale in Lettere a Catania.
Appassionata di salute, bellezza e delle vite dei reali di tutto il mondo.

Back to top button