FoodPrimo piano

Campionato italiano Pizza Doc: il vincitore è Alessandro Servidio

Il pizza dello chef campano trionfa all’ottava edizione

La vittoria per l’ottava edizione del campionato italiano Pizza Doc è andata al pizza dello chef Alessandro Servidio. Il 33enne campano è titolare del ristorante Ale’s Pizza & Food a Reggio Emilia. La prestigiosa competizione, della quale Servidio ha portato a casa il trofeo, viene indetta ed organizzata dall’Accademia Nazionale Pizza DOC presieduta da Antonio Giaccoli.

La Pizza Doc si è tenuta in tre giorni con una gara continua che si è svolta a Paestum. A contendersi il titolo di migliore pizzaiolo di Italia sono stati oltre 500 pizzaioli provenienti da tutto il Paese. Presenti nella competizione anche pizza chef di provenienza da parte di tutto il resto d’Europa, dal Sud America e dal mondo arabo.

Courtesy Press Office

Alessandro Servidio, però, è riuscito davvero a sbaragliare la concorrenza portando a casa ottimi risultati. Il pizzaiolo, infatti, ha ottenuto la posizione di primo classificato nella categoria Pizza Classica. Ma i successi non sono terminati qui. Si è anche aggiudicato il secondo posto nella categoria Pizza in teglia.

Pizza Doc, le parole di Alessandro Servidio dopo la vittoria

Alessandro Servidio non è solo il vincitore dell’ottava edizione di Pizza Doc, ma molti lo conoscono anche come “il ragazzo che ha insegnato a tutta l’Italia a fare la pizza”. Proprio durante il primo lockdown, infatti, ha pubblicato su Facebook un tutorial che ad oggi conta più di 13 milioni e mezzo di visualizzazioni. La sua è una carriera invidiabile che lo vede spaziare in molti ambiti.

Courtesy Press Office

Istruttore di panificazione, consulente di numerose aziende alimentari e food influencer, ha preso parte a diversi programmi televisivi, tra cui Bake Off Italia-Dolci sotto un tetto su Real Time e Il Boss delle Pizze su Alice Tv. Nel 2019, inoltre, Alessandro Servidio ha conseguito l’Italian Tv Award nella categoria Tv e Food “per l’exploit mediatico di cui è stato protagonista attraverso un sapiente uso della comunicazione a tutto tondo che lo ha visto oggetto di una massiccia attenzione da parte di tv, quotidiani, periodici e nuovi media”. A questi riconoscimenti, nel febbraio del 2020 si è aggiunto il prestigioso Lifestyle Award a Sanremo. Per ultimo, nel 2021, è arrivato il Premio La Fescina e il Pizza DOC Award.

Courtesy Press Office

Nel commentare la recente vittoria al Pizza Doc, Alessandro Servidio ha dichiarato: “Sono orgoglioso di aver sollevato al cielo quella coppa. Un traguardo prestigioso che è per me un punto di partenza e non già di arrivo. Ho avuto il privilegio di gareggiare con illustri maestri dell’arte bianca, innamorati come me di un prodotto che negli ultimi anni ha conosciuto un’evoluzione davvero importante. La pizza per me è famiglia, ricordi e sentimento“.

Roberta Gerboni

Beauty & Royal affairs

Siciliana, vive a Roma. Appassionata di scrittura e giornalismo fin da giovane, inizia il proprio percorso in redazione a 17 anni, occupandosi di cultura e attualità. Per tre anni redattore del Corriere di Gela, si è dedicata alla redazione di articoli per varie testate online.
Laurea Magistrale con Lode in Lettere Classiche all' Università degli Studi di Siena, dopo aver conseguito la laurea triennale in Lettere a Catania.
Appassionata di salute, bellezza e delle vite dei reali di tutto il mondo.

Back to top button