Primo piano

Mussolini ha fatto anche cose buone?, il film documentario Sky

In onda a cento anni dalla storica marcia su Roma

Il 27 ottobre ricorrono i cento anni della storica marcia su Roma. Si trattò di una manifestazione armata organizzata dal Partito Nazionale Fascista nel 1922. L’azione aveva lo scopo di favorire l’ascesa politica di Benito Mussolini al governo e si concluse solo il 30 ottobre dello stesso anno, quando re Vittorio Emanuele III lo incaricò di formare un nuovo governo.

Per la ricorrenza tanto importante Sky propone un documentario dal titolo provocatorio: Mussolini ha fatto anche cose buone? Propaganda di ieri e fake news di oggi. La trasmissione andrà in onda proprio giovedì 27 ottobre alle ore 21.15 in esclusiva su Sky Documentaries, in streaming solo su NOW e disponibile on demand.

Courtesy Press Office Sky

Nello specifico gli spettatori si troveranno alle prese con un interessante film documentario, prodotto da 3D Produzioni. La trasmissione, tramite la voce di testimoni e ospiti d’eccezione, ripercorre il periodo del fascismo indagando la creazione del personaggio Benito Mussolini e la nascita della propaganda.

Sky indaga su Benito Mussolini: il documentario per ricordare la Marcia su Roma

Mussolini ha fatto anche cose buone? Propaganda di ieri e fake news di oggi, si soffermerà sul concetto di fabbrica del consenso, ovvero sull’intensa campagna di propaganda che affiancò la carriera del Duce. Il docu-film prodotto da Sky, infatti, si è posto tra gli obiettivi. quello di sfatare i luoghi comuni sul ventennio di dittatura e sul suo capo indiscusso. Seppure siano trascorsi cento anni dalla Marcia su Roma, infatti, alcuni fati continuano a essere fonte di dibattito in Italia.

Courtesy Press Office Sky

Il documentario è strutturato in due linee narrative parallele. Da una parte la linea narrativa storica, portata avanti con testimonianze dirette e indirette, immagini di repertorio inedite e molto altro. In questa fase, studiosi e storici del periodo fascista si occupano di analizzare le mistificazioni dell’era fascista: dalle bonifiche, all’introduzione della previdenza sociale, fino a Mussolini grande stratega militare. Dall’altra parte, invece, la linea narrativa basata sulla propaganda.

Courtesy Press Office Sky

Il concetto e la gestione della propaganda sono stati nodi fondamentali della politica di Benito Mussolini, che ha saputo servirsi sapientemente di questo strumento politico. Il documentario Sky prende spunto dall’omonimo libro di Francesco Filippi, Mussolini ha fatto anche cose buone. Tra i volti del docu-film, Alessandro Barbero, Claudio Siniscalchi, Guido Melis, Roberto Chiarini e Giordano Bruno Guerri. La voce narrante è di Gioele Dix. Sul piccolo schermo anche le testimonianze dirette di coloro che hanno incrociato, per vie traverse, i sentieri politici del Duce.

Roberta Gerboni

Beauty & Royal affairs

Siciliana, vive a Roma. Appassionata di scrittura e giornalismo fin da giovane, inizia il proprio percorso in redazione a 17 anni, occupandosi di cultura e attualità. Per tre anni redattore del Corriere di Gela, si è dedicata alla redazione di articoli per varie testate online.
Laurea Magistrale con Lode in Lettere Classiche all' Università degli Studi di Siena, dopo aver conseguito la laurea triennale in Lettere a Catania.
Appassionata di salute, bellezza e delle vite dei reali di tutto il mondo.

Back to top button