Primo pianoRoyal Life

Re Carlo organizza il tour più grande di tutti i tempi

La nuova coppia di Sovrani ha intenzione di viaggiare più della regina Elisabetta

Una fonte vicina alla Famiglia Reale ha dichiarato che re Carlo III e Camilla stanno pianificando il più grande tour internazionale di sempre per la Famiglia Reale inglese. Il re e la regina consorte si recheranno sicuramente in Australia e Nuova Zelanda, nonché in numerosi paesi del Commonwealth nei Caraibi durante. Il tour, di enorme portata, si svolgerà in due anni di viaggi.

In questo progetto ambizioso il principe William e la principessa Kate avranno un “importante ruolo di supporto” e Carlo affiderà loro anche alcune tappe da svolgere in solitaria. In questa decisione il nuovo re vuole ereditare a pieno la politica che la regina Elisabetta ha fatto sua per tutto il suo regno.

ANSA

Una fonte vicina al monarca ha dichiarato al Mirror: “Il re e la sua famiglia sono ansiosi di mettersi in gioco in questi primi mesi e anni cruciali del suo regno”. Ricordiamo, però, che proprio i tour reali sono stati motivi di ansie e ribellioni negli ultimi mesi. Perfino il viaggio di William e Kate ai Caraibi non è riuscito a placare i moti facenti capo l’ala indipendentista del Paese.

Carlo e Camilla: un enorme tour per unire il Paese

Il progetto di Carlo e Camilla sembra essere davvero molto ambizioso. Si pensa che la Famiglia Reale ricalcherà le orme della regina Elisabetta, visitando in due anni tutti i Paesi del regno raggiunti dalla Sovrana negli Anni Settanta in occasione del suo Giubileo per i suoi primi 25 anni sul trono. Con un programma fitto di impegni, ai tempi Elisabetta II è riuscita a fare 52 visite nel Commonwealth e 21 viaggi in altri Paesi.

ANSA

La fonte ha commentato questa scelta dicendo: “Vuole certamente portare avanti il ​​mantra di lunga data della sua defunta madre di essere visto per essere creduto, ed è molto desideroso di uscire e incontrare quante più persone possibile“. Da quanto si apprende, dunque, re Carlo sarebbe già in trattative con i principali consiglieri per visitare il Canada e l’Australia “il prima possibile“.

ANSA

Grande attesa dunque per le prime tappe da “globetrotter” del Sovrano, che è desideroso siano Australia e Canada. Si tratta, infatti, dei paesi più grandi del Commonwealth e anche questi non sono stati esenti da dissensi e voci di indipendenza. Il regno di Carlo e Camilla, infatti, dovrà affrontare il delicato compito di tenere unita questa enorme realtà. Intanto, perciò, sta anche programmando un viaggio in India, Pakistan e Bangladesh. Finora il nuovo re ha visitato nella sua vita 45 dei 56 paesi del Commonwealth. La scelta dei reali a cui affidare alcuni compiti in occasione del royal tour mostrerà al mondo di chi il nuovo re si fidi davvero.

Roberta Gerboni

Beauty & Royal affairs

Siciliana, vive a Roma. Appassionata di scrittura e giornalismo fin da giovane, inizia il proprio percorso in redazione a 17 anni, occupandosi di cultura e attualità. Per tre anni redattore del Corriere di Gela, si è dedicata alla redazione di articoli per varie testate online.
Laurea Magistrale con Lode in Lettere Classiche all' Università degli Studi di Siena, dopo aver conseguito la laurea triennale in Lettere a Catania.
Appassionata di salute, bellezza e delle vite dei reali di tutto il mondo.

Back to top button