MusicaPrimo piano

Cesare Cremonini e l’omaggio al maestro Lucio Dalla in “Stella di mare”

Un nuovo progetto che esalta una delle voci che ha fatto la storia della musica italiana

Cesare Cremonini dopo un’estate negli stadi italiani più importanti, dove ha segnato numerosi sold out, torna il prossimo 29 settembre con un nuovo capitolo della sua musica, ma questa volta un po’ diverso. Per l’artista, infatti, è un onore portare in vita la voce di Lucio Dalla nel brano Stella di mare, in un duetto inedito.

Si tratta di un’operazione artistica senza precedenti. Cesare Cremonini porta in vita di nuovo la voce di Lucio Dalla in un inedito ed emozionante duetto sulle note di uno dei più grandi successi della carriera dell’artista ormai scomparso, Stella di mare. Una nuova occasione di vivere per il brano confezionato da una delle voci che ha fatto la storia della musica italiana.

Cesare Cremonini
Courtesy of Press Office

Cesare Cremonini ha cercato di mantenere intatta l’emozione e la forza della melodia e del testo, nonostante una produzione rinnovata. Per l’artista, originario di Bologna, è un onore cantare al fianco di una delle voci più importanti del panorama musicale italiano. Ma questo segna soprattutto l’inizio di un nuovo capitolo nella carriera del cantante che quest’estate è riuscito a riempire gli stadi più importanti d’Italia.

Lucio Dalla rinasce insieme a Cesare Cremonini in un’inedita collaborazione

Nonostante siano passati 10 anni dalla sua scomparsa, Lucio Dalla continua a vivere nelle sue canzoni e nei nostri ricordi. Ma Cesare Cremonini ha voluto fare qualcosa di più. Dopo aver regalato dal vivo un inedito duetto con il pilastro della musica italiana durante i suoi live estivi, prende vita un nuovo progetto in Stella di mare, che segna un’inedita collaborazione tra i due artisti. Per la prima volta, infatti, è stata concesso l’utilizzo della voce di Lucio dal master originale del brano del 1979.

Cesare Cremonini
Courtesy of Press Office

Io e Lucio ci eravamo a lungo promessi di unire le nostre voci in una canzone e oggi, a quasi ottant’anni dalla sua nascita, il mio sogno si avvera. Per me Stella di mare non è soltanto una delle più belle canzoni d’amore di Dalla, ma […] è una tra le opere artistiche più affascinanti della storia della musica italiana“, ha raccontato Cesare Cremonini solo a qualche giorno dall’uscita ufficiale del duetto, fissata al 29 settembre. Come racconta la copertina, Stella di mare in questa nuova versione del brano è immaginata come una sirena, in grado di ammaliare i suoi ascoltatori.

Un nuovo album e un nuovo tour nei palazzetti

Cesare Cremonini con quest’importante brano inaugura un capitolo nuovo nella sua storia musicale e lascia spazio anche a un nuovo album, in uscita il 28 ottobre. Cremonini Live: Stadi 2022 + Imola sarà disponibile in tutte le piattaforme digitali e in store tra solo poco più di un mese e contiene la trionfale registrazione del tour negli stadi di quest’estate e la magica notte di Imola. Il nuovo album apre la strada anche al suo tour invernale nei palazzetti, dove non mancherà sicuramente anche un’inedita interpretazione del duetto con Lucio Dalla. Questo per Cesare Cremonini sembra un anno di rinascita e nuovi progetti, a iniziare dall’uscita del suo ultimo album, La ragazza del futuro.

Cesare Cremonini
Courtesy of Press Office

Chiara Scioni

Intrattenimento & Cronaca rosa

Romana, esperta di logistica con la passione per il canto, motivo per cui è un'appassionata di talent show. Dai blog locali che fin da giovanissima frequenta per coltivare la passione della scrittura. Sceglie la facoltà di Lingue e Culture Straniere presso l’Università di RomaTre per approfondire alcuni ambiti multiculturali che l'appassionano del mondo anglosassone e latino. Predilige la cronaca rosa, infatti è una delle curatrici del blog di VelvetMAG dedicato ai VIP www.velvetgossip.it, ma non disdegna moda, Tv e intrattenimento.

Back to top button