Primo pianoStorie e Personaggi

Auguri Cameron Diaz, 50 anni di libertà dagli schemi di Hollywood

L'attrice oggi non è più schiava dei rigidi canoni estetici e di business cinematografici

Attrice ed ex modella americana, diventata celebre grazie a tanti film di successo. Oggi, 30 agosto 2022, Cameron Diaz con una rinnovata consapevolezza di sé ha scelto di vivere uno stile di vita più lento, lontano dai riflettori, per dedicarsi pienamente alla sua famiglia e dedicarsi al suo nuovo brand di vini.

L’ex Charlie’s Angels ha abbandonato Hollywood a tempo indeterminato ormai da più di tre anni e il non vederla più sul grande schermo ci manca terribilmente.

Cameron Diaz: la sua nuova vita lontano dai riflettori

Cameron Diaz oggi ha superato le sue incertezze, è serena con la sua piccola Raddix, nata da madre surrogata, ed è un’imprenditrice realizzata grazie al suo brand di vini vegan-friendly Avaline, lanciato insieme all’amica Katherine Power. Il vino è prodotto nelle versioni bianco e rosato. Il primo è prodotto in Catalogna, il secondo nel sud della Francia, in Provenza. Entrambi vengono presentati come “puliti”, cioè senza additivi. L’irriverente e indimenticabile interprete di The Mask e di Tutti pazzi per Mary ha ormai fatto spazio ad una donna perfettamente consapevole del suo posto nel mondo. Oggi la Diaz si gode una vita più facile, degustando vino circondata dagli affetti più sinceri.

Il suo nome completo è Cameron Michelle Diaz, ma tutti la conoscono semplicemente come Cameron. Tra i ruoli per i quali è famosa, quelli nei film Vanilla Sky, accanto a Tom Cruise, Essere John Malkovich, Gangs of New York. Vanta candidature ai Golden Globe, ai BAFTA e agli Screen Actors Guild. Cameron Diaz è nata a San Diego, in California, il 30 agosto del 1972. Il padre, statunitense, è originario di Los Angeles e figlio d’immigrati cubani di origini spagnole. Muore nel 2008 a causa di un tumore al fegato. La madre, statunitense di origini inglesi, tedesche e olandesi, è agente in una compagnia di esportazioni.

Modella ed attrice di successo

Cameron frequenta la Long Beach Polytechnic High School. Intraprende la carriera di modella quando è molto giovane. A sedici anni inizia a lavorare con l’agenzia Elite Model Management e, dopo aver concluso la scuola superiore, va in Giappone. Tornata negli Stati Uniti, continua l’attività di modella, che la porta a girare il mondo. Prima modella, poi attrice entrata a pieno titolo nell’Olimpo di Hollywood, la migliore amica di Drew Barrymore fa una carriera incredibile. Nel 2009 Cameron riceve persino la sua stella sulla Hollywood Walk of Fame. Una carriera strabiliante fino a quando incontra il suo grande amore, il musicista Benji Madden, e decide di dedicarsi a un altro tipo di vita: quella di moglie e mamma felice.

Cameron Diaz e l’addio ad Hollywood

In un’intervista rilasciata al BBC, Cameron Diaz ha raccontato di come si senta libera ora che vive lontano dai camerini e dalle telecamere. E di come da quando ha lasciato Hollywood non si curi più ossessivamente della sua immagine allo specchio. Cosa che iniziava a farla sentire male. L’ex Charlie’s Angel ha spiegato: «Sono stata assolutamente vittima dell’oggettivazione del corpo femminile a cui tante donne sono sottoposte ogni giorno dalla società. È difficile non farsi intrappolare ed è ancora più complicato guardarti e non confrontarti con i parametri di bellezza che ci vengono imposti. Eppure in questi ultimi otto anni mi sono realmente liberata, come un animale selvatico, finalmente tornato allo stato di libertà. La verità è che stare seduta davanti allo specchio del camerino per ore e ore ogni giorno come attrice era diventata per me una situazione tossica», ha commentato Diaz.

Oggi tutto è cambiato, e decisamente in meglio. Cameron Diaz si interessa pochissimo della sua immagine: per lei la priorità è mantenersi forte e in salute per la sua famiglia e per la piccola di casa, Raddix, 2 anni. «L’ultima cosa a cui penso nell’arco della giornata è il mio aspetto fisico». E se è vero che – per sua stessa ammissione – Cameron Diaz non possiede molti cosmetici, «ammetto di fare poco e niente per la cura del mio viso. Il più delle volte mi dimentico di applicare i prodotti, mi passa proprio di mente». Cameron è diventata finalmente una di noi, auguri!

Elena Parmegiani

Moda & Style

Giornalista di moda e costume, organizzatrice di eventi e presentatrice. Consegue la Laurea Magistrale in Comunicazione Istituzionale e d’Impresa all’Università “La Sapienza” di Roma. Muove i primi passi lavorativi con gli eventi per il Ferrari Club Italia, associazione di possessori di vetture Ferrari. Da oltre quindici anni è il Direttore Eventi della Coffee House del prestigioso museo Palazzo Colonna a Roma; a cui di recente si è aggiunto quello di Direttore Eventi della Galleria del Cardinale Colonna. Ha organizzato e condotto molte sfilate di moda per i più importanti stilisti italiani. Come consulente è specializzata nella realizzazione sia di eventi aziendali, sia privati. Scrive di moda, bon ton (con una sua rubrica), arte e spettacolo. Esperta conoscitrice dei grandi nomi della moda italiana, delle nuove tendenze del Fashion e del Made in Italy. Cura anche la rubrica di Velvet dedicata al Wedding.

Back to top button