NewsPrimo piano

Meteo, Italia spaccata in due: tutte le previsioni

Al Nord è in arrivo un'ondata di maltempo mentre al Centro e al Sud continuerà il gran caldo

Il meteo divide il nostro Paese. Temperature fino a 45 gradi in Sicilia e nubifragi al Nord. Uno scenario che comincerà fra poche ore.

Il picco dei fenomeni intensi del meteo, e delle temperature africane, si prevede fra giovedì 18 e venerdì 19 agosto. L’Italia sarà divisa in due, nettamente, tra il maltempo e la sesta ondata di caldo africano. Si tratta di un quadro complesso, avvertono gli esperti meteo. Ci sarà l’arrivo della prima perturbazione atlantica dopo tanti mesi di siccità al Nord. Ma anche il richiamo, a causa di questa perturbazione, di un flusso di aria molto calda proveniente dalla Tunisia.

Foto Twitter @aiaggaia

Temporali al Nord Ovest

I fenomeni temporaleschi sono attesi dal pomeriggio di oggi 17 agosto a iniziare dal NordOvest. Gli esperti del meteo indicano che poi i nubifragi si sposteranno gradualmente verso il resto del settentrione nella giornata di domani 18 agosto. La stessa giornata in cui tempeste potrebbero verificarsi anche al Centro, in particolare in Toscana, Umbria e localmente Marche e Lazio. Al Sud, come detto, con la sesta ondata di caldo africano raggiungeremo anche i 45 gradi all’ombra in Sicilia, un valore eccezionale considerando anche il periodo. Lorenzo Tedici, meteorologo del sito www.iLMeteo.it, conferma che l’accoppiata nubifragi al Nord e caldo al Sud è la norma durante i primi mesi autunnali.

Dunque ci troveremmo, con largo anticipo, di fronte a un’ondata meteo che molto spesso si verifica tra settembre e ottobre, quando si sente parlare di “Italia divisa in due“. Ebbene, quest’anno siamo in anticipo piuttosto netto, stando all’evoluzione del meteo attuale. Le precipitazioni saranno associate, al Nord, anche ad un calo sensibile delle temperature, soprattutto da domani 18 agosto. Ci saranno anche raffiche di vento temporalesche e grandine. Il maltempo poi interesserà con le stesse caratteristiche anche il Centro tra giovedì e venerdì 19, mentre al Sud le temperature caleranno dal weekend ma non sono attesi nubifragi o piogge significative.

Meteo nel dettaglio

Secondo le previsioni meteo, mercoledì 17 agosto al Nord peggioramento evidente. Specie al Nord Ovest con temporali e in alcuni casi grandine. Sul resto del nostro Paese ci sarà tempo soleggiato e molto caldo, soprattutto al Sud. Al Centro il sole sarà prevalente e le temperature calde, in Sardegna e sul Lazio ancora di più. Al Sud: sole e caldo diffuso. Giovedì 18. Al Nord: intensa perturbazione temporalesca. Al Centro: peggiora in Toscana e sugli Appennini con temporali, tante nuvole altrove. Al Sud: sole e caldo intenso ovunque. Venerdì 19. Al Nord: ancora maltempo. Al Centro: temporali sparsi anche intensi. Al Sud: locali temporali in Puglia e sul basso Tirreno, si attenua il caldo. Tendenza. Weekend soleggiato con temperature gradevoli. In ogni caso il 2022 si annuncia come l’anno più caldo di sempre.

Domenico Coviello

Attualità, Politica ed Esteri

Professionista dal 2002 è Laureato in Scienze Politiche alla “Cesare Alfieri” di Firenze. Come giornalista è “nato” a fine anni ’90 nella redazione web de La Nazione, Il Giorno e Il Resto del Carlino, guidata da Marco Pratellesi. A Milano ha lavorato due anni all’incubatore del Grupp Cir - De Benedetti all’epoca della new economy. Poi per dieci anni di nuovo a Firenze a City, la free press cartacea del Gruppo Rizzoli. Un passaggio alla Gazzetta dello Sport a Roma, e al desk del Corriere Fiorentino, il dorso toscano del Corriere della Sera, poi di nuovo sul sito di web news FirenzePost. Ha collaborato a Vanity Fair. Infine la scelta di rimettersi a studiare e aggiornarsi grazie al Master in Digital Journalism del Clas, il Centro Alti Studi della Pontificia Università Lateranense di Roma.

Back to top button