Bridgerton 2: come cambierà l’amicizia tra Penelope ed Eloise e cosa succederà con Colin

Dalle prime anticipazioni rilasciate dal cast, pare che sarà una stagione turbolenta per Penelope, che dovrà lottare per custodire i suoi segreti

Il ritorno di Bridgerton porta con sé diversi cambiamenti. La serie TV di Shondaland è pronta ad un nuovo ciclo di episodi, in arrivo in streaming a partire da marzo 2022. La nuova stagione affronta diversi focus. Mentre la prima ha puntato tutto – o quasi – sulla storia d’amore fra Daphne e il duca di Hastings, questa volta la love story per eccellenza è quella di Anthony, il primo figlio in casa Bridgerton. Ma anche i personaggi secondari dovranno affrontare diverse difficoltà, come ad esempio Colin, Penelope ed Eloise uniti da una forte amicizia e divisi da importanti segreti.

Bridgerton 2, come cambia il rapporto fra Eloise e Penelope

Uno dei cambiamenti più forti riguarda Eloise che in questa stagione sarà costretta a debuttare in società come ha fatto Daphne. Sua madre vuole che trovi un corteggiatore degno della sua mano e che riceva entro poco tempo una richiesta di matrimonio. Eloise non apprezza particolarmente la pressione dettata dalla società, né è interessata all’amore. Come ha raccontato l’attrice che la interpreta Claudia Jessie a Entertainment Weekly: “Sarà leggermente soffocata perché ha bisogno di compiacere la famiglia. Ma lo farà solo perché vuole una completa autonomia e un futuro a cui crede di avere diritto“.


Tuttavia Claudia Jessie ha spiegato che per Eloise diventerà quasi una missione svelare chi si nasconde dietro il nome di Lady Whistledown. “Eloise non vuole trovare un marito con cui ballare. Anche per questo posso capire perché Lady Whistledown è diventata quasi un’ossessione. L’ammira, crede che sia una donna autonoma benestante che sparge pettegolezzi sulla gente in giro per la città. È invaghita da questa realtà, ma questo suo interesse renderà la vita di Penelope ancora più difficile“.

Il rapporto di Penelope con Eloise e Colin nella seconda stagione

Nicola Coughlan, che in Bridgerton interpreta Penelope, ha raccontato che nella seconda stagione sarà molto più vicina ad Eloise e questo, se da un lato la rende meno sola, dall’altro non le permette di svolgere il suo compito e cioè origliare e spiare gli altri per la gazzetta di Lady Whistledown. Con il finale della prima stagione, la sua identità è stata svelata ai telespettatori, mentre tutti gli altri personaggi di Bridgerton la ignorano. Nella seconda stagione, come spiega EW, Penelope tirerà in ballo un terzo personaggio, ovvero una cameriera irlandese di nome Bridget che eseguirebbe gli affari per conto di Lady Whistledown.


L’amicizia di Penelope ed Eloise si rafforza ancor di più nel corso degli episodi, così come aumentano le difficoltà per Penelope di mantenere il segreto. Come ha raccontato Claudia Jessie: “Penelope è un’ascoltatrice solida, il che funziona a suo vantaggio. Ed Eloise parla così tanto che le è sfuggito il fatto che la sua migliore amica è stata questa persona per tutto il tempo”. I nuovi episodi daranno modo a Penelope di approfondire anche il legame con Colin. Se Eloise avesse prestato realmente attenzione alla sua amica, forse avrebbe capito del suo interesse nei confronti del fratello.

Nell’ultima puntata di Bridgerton, Colin ha deciso di partire dopo lo scandalo che ha coinvolto Marina. Eppure, mentre era via, ha coltivato il rapporto con Penelope inviandole delle lettere. Ed è proprio con Colin che emerge la vera essenza di Penelope. “Stranamente credo che la sua vera essenza esce fuori proprio quando è con Colin. C’è una sensazione di benessere quando è con lui ed è un’anima così genuina. Ovviamente adora Eloise, ma con Colin è un altro discorso. Attraverso quelle lettere ha avuto modo di rivelarsi di più“, ha precisato Nicola Coughlan.

LEGGI ANCHE: Netflix pubblica il primo trailer di “Vikings: Valhalla”