LibriPrimo piano

Nicholas Sparks, il più grande autore d’amore contemporaneo

Lo scrittore che con le sue parole riesce ad arrivare al cuore di milioni di persone in tutto il mondo

Lo scrittore statunitense Nicholas Charles Sparks è uno dei narratori più amati al mondo. Dai suoi romanzi, diventati tutti bestseller del New York Times con oltre 105 milioni di copie vendute in più di 50 lingue, sono nati moltissimi film di successo.

Adattamenti cinematografici che hanno avuto un incasso cumulativo di oltre tre quarti di un miliardo di dollari. Le storie raccontante dallo scrittore, dunque, conquistano non solo attraverso la carta stampata, ma anche tramite il grande schermo. Con coppie di rinomati interpreti come Kevin Costner e Robin Wright (Le parole che non ti ho detto), Shane West e Mandy Moore (I passi dell’amore), Ryan Gosling e Rachel McAdams (Le pagine della nostra vita), Richard Gere e Diane Lane (Come un uragano), Channing Tatum e Amanda Seyfried (Dear John), Miley Cyrus e Liam Hemsworth (The Last Song), Zac Efron e Taylor Schilling (Ho cercato il tuo nome).

Nicholas Sparks
Nicholas Sparks – VelvetMAG

Possiamo sicuramente dire che Nicholas Sparks rappresenti uno dei più grandi narratori contemporanei dei sentimenti. E le sue parole, entrate nel cuore di milioni e milioni di lettori in tutto il mondo, sono ormai entrate a far parte delle citazioni più celebri della narrativa internazionale.

I primi anni di Nicholas Sparks

Nicholas Sparks nasce il 31 dicembre del 1965 a Omaha, in Nebraska, da Patrick Michael Sparks, professore, e da Jill Emma Marie Thoene, casalinga. È il secondo di tre figli e i suoi fratelli sono Michael Earl Sparks e Danielle Sparks, deceduta giovanissima all’età di 33 anni a causa di un tumore al cervello. Lo scrittore, poi rivelerà che sarà proprio Dana, sua sorella, la principale fonte d’ispirazione per il personaggio di Jamie Sullivan, protagonista femminile de I passi dell’amore.

Nicholas Sparks
Nicholas Sparks a “Good morning Amerca” per l’uscita del suo libro “Dreamland” – VelvetMAG

I genitori lo educano fin da bambino alla fede cattolica, motivo per il quale tra gli argomenti principali dei suoi romanzi c’è quello della religione, della spiritualità e del destino. Una fede che ad oggi condivide anche con la moglie Cathy e che a sua volta ha trasmesso ai suoi cinque figli. A causa dei vari trasferimenti per il lavoro del padre a 8 anni aveva già vissuto nel Minnesota a Watertown, in California a Inglewood e a Playa Del Rey e in Nebraska a Grand Island.

La laurea e il primo incontro con la moglie Cathy Cote

Nel 1974, anno in cui il padre viene assunto come professore della California State University di Sacramento, si stabilisce a Fair Oaks dove frequenta le superiori. A seguito del diploma conseguito nel 1984 alla Bella Vista High School si iscrive alla University of Notre Dame dove entra grazie ad una borsa di studio ottenuta per meriti sportivi. Qui si laurea nel 1988. Nello stesso anno durante lo spring break Nicholas Sparks conosce una ragazza del New Hampshire che diverrà poi sua moglie, Cathy Cote. I due, infatti, convolano a nozze soltanto un anno dopo, il 22 luglio del 1989 e si trasferiscono nel North Carolina a New Bern.

La passione per la scrittura e il primo successo negli Anni ’90

Nicholas mentre è ancora uno studente già coltiva la passione per la scrittura. Scrive, infatti, il suo primo romanzo intitolato The passing nel 1985. Questo, però, non verrà mai pubblicato. Nel 1989, poi, si dedicata a The royal murders, ma anche in questo caso l’opera non vedrà alcuna pubblicazione. Dopo la laurea il tentativo di trovare lavoro in una casa editrice e alo stesso tempo entrare in una scuola di legge falliscono entrambi.

Nicholas Sparks
Nicholas Sparks che firma le copie del suo romanzo “Dreamland” – VelvetMAG

Motivo per cui passa i successivi tre anni a intraprendere altre carriere del tutto lontane da quella che era la sua idea iniziale. Sarà, infatti, solo negli Anni ’90 che riprenderà a scrivere e questa volta, però, con esito positivo. Nel 1992, trasferitosi a Washington, si dedica al celebre romanzo dal titolo Le pagine della nostra vita, pubblicato poi nel 1996 e divenuto il suo primo bestseller. Da allora, raggiunta una certa notorietà, si dedica alla carriera di scrittore a tempo pieno collezionando un successo dopo l’altro. E arriva a conquistare addirittura il grande schermo.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Nicholas Sparks (@nicholassparks)

Oggi Nicholas Sparks compie 57 anni e noi della redazione VelvetMAG gli auguriamo un buon compleanno!

Arianna Varvesi

Tv e Cronaca rosa

Romana, studentessa di Giurisprudenza presso l’Università degli Studi Roma Tre. Appassionata di psicologia criminale per cui ha seguito diversi seminari dedicati alle tecniche di riconoscimento della menzogna. Ha approfondito le tematiche del diritto internazionale tanto da prendere parte ad una simulazione ONU organizzata secondo il Model United Nation.
Si occupa di serie tv sul blog di VelvetMAG dedicato ai VIP www.velvetgossip.it. In particolare reality e talent show senza distogliere lo sguardo dalla cronaca rosa.

Back to top button