Primo pianoRed Carpet

I look più belli di Sienna Miller, protagonista di “Anatomia di uno scandalo” su Netflix

Pur avendo una filmografia interessante alle spalle, l'attrice di recente è approdata in casa Netflix con un dramma politico

Sienna Miller è un’attrice ben nota al pubblico di Netflix, che ha potuto seguire le sue recenti avventure in Anatomia di uno scandalo. Ma è anche un’attrice da grande schermo e amante della moda.

Classe 1981, Sienna Miller è un’attrice americana con cittadinanza britannica che finisce spesso nel mirino dei fashion addicted. Il suo nome desta curiosità, anche se forse ancora in pochi conoscono effettivamente il suo talento. Se vi dicessimo, ad esempio, che ha recitato in American Sniper diretto da Clint Eastwood?

Sienna Miller red carpet
Sienna Miller. Crediti: Ansa – VelvetMag

Prima ancora di debuttare nel mondo della recitazione, Sienna Miller si è avvicinata al mondo della moda come modella. Poi il mondo dell’intrattenimento l’ha chiamata a sé e ha iniziato a recitare in Keen Eddie, The Pusher, Alfie. Galeotto fu il set perché le ha permesso di conoscere Jude Law, con il quale ha convolato a nozze per poi separarsi tempo dopo. Nell’arco della sua carriera ha recitato in molti film noti come Stardust, Factory Girl, Affare fatto, Il sapore del successo, Civiltà perduta, American Woman e il più recente Vagando nell’oscurità. Il pubblico di Netflix, invece, l’avrà apprezzata di recente come protagonista di Anatomia di uno scandalo.

Sienna Miller, i look sul red carpet

Tra i recenti red carpet calcati da Sierra Miller, non potrebbe mancare quello per Netflix. In vista della première londinese di Anatomia di uno scandalo, l’attrice ha proposto un minidress blazer total black con cascata di bottoni e spalline a barchetta di Giambattista Valli Pre-Fall 2022. In aggiunta ha proposto décolleté con tacco geometrico di Anny Nord in raso nero e gioielli di Chanel. Ai Vanity Fair Oscar Party del 2022, ha calcato il blue carpet in un cut out dress con gonna in panna e corpetto monospalla tempestato di strass d’argento. L’abito porta la firma di Armani Privé e fa parte della collezione Primavera/Estate 2007. A completare il look decollette di Aquazzura e gioielli Cartier.

Sienna Miller red carpet
Sienna Miller. Crediti: Ansa – VelvetMag

Ai BAFTA 2022, ha indossato uno slip dress color crema in raso con scollo a V di Gucci a cui ha abbinato guanti in pizzo total black e gioielli di Boucheron. Sul red carpet dei LACMA Art + Film Gala del 2021, ha aggiunto un tocco di colore indossando un minidress con dettaglio monospalla dalla fantasia geometrica, completamente rivestito di paillettes luminose e di una sfumatura acqua marina ben marcata. Anche questo look porta la firma di Gucci. In aggiunta ha proposto sandali total black. Allo stesso evento, ma nel 2019, ha scelto ancora una volta Gucci, ma questa volta ha indossato un abito total black con paillettes. A rendere ancora più luminoso il look è il collier di Gucci Alta Gioielleria.

Sienna Miller red carpet
Sienna Miller. Crediti: Ansa – VelvetMag

Al Met Gala dello stesso anno, ha nuovamente indossato una creazione della maison italiana, proponendo un long dress champagne con decorazioni floreali e dettagli gioiello, a cui ha abbinato una mantella effetto teddy bear. Barocco l’abito rosa pastello indossato sul red carpet della Mostra del Cinema di Venezia 2019. Per l’occasione, ha indossato un abito con decorazioni colorate e strass in rilievo di Gucci. Ai Vanity Fair Oscar Party del 2018, Sienna Miller ha reso giustizia ad una creazoine di Miu Miu con linee geometriche sui toni del bronzo, champagne e argento.

Cristina Migliaccio

Moda, Lifestyle & Glamour

Nata ad Ischia, ha studiato a Salerno dove ora vive Editoria e pubblicistica. Ha vissuto quattro anni a Roma diventando giornalista pubblicista.
Appassionata di libri e di tutte le dinamiche dell'intrattenimento televisivo, soprattutto riguardo le serie TV. Si occupa di Moda, analizzando nel dettaglio i red carpet e le tendenze. Sul blog www.velvetgossip.it di VelvetMAG è curatrice di curiosità ignote ai più.

Back to top button