MusicaPrimo piano

Gli artisti con più certificazioni nel 2022: da Lazza a Rkomi

Tra artisti rivelazione e nuove conferme il panorama musicale italiano quest'anno si è inondato di certificazioni

Un anno sta per concludersi e il 2023 porterà con sé tante novità discografiche, ma soprattutto numerosi eventi dal vivo. E anche questa volta le certificazioni Fimi sono fioccate su album e singoli usciti nel corso degli ultimi mesi e c’è stata anche qualche riconferma.

Da Lazza a Rkomi, senza contare le certificazioni ottenute nel 2022 da Marracash. Il mondo del rap ha certamente brillato. Ma anche gli altri artisti del panorama musicale italiano hanno saputo tenere saldo il loro nome a suon di classifiche. Tra dischi di Platino e Oro, le certificazioni anche quest’anno sono fioccate.

Certificazioni 2022 Lazza Rkomi
Certificazioni 2022, foto Courtesy of Press Office – VelvetMag

Tra gli artisti rivelazione di quest’anno c’è senza dubbio Lazza. Il giovane rapper milanese ha conquistato di nuovo la vetta delle classifiche Fimi e da poco ha ricevuto il suo quarto disco di Platino con Sirio. Il disco dei record, che è rimasto per più settimane consecutive in cima alla classifica degli album più venduti, segna nuovi traguardi per questo 2022. Lazza si esibirà inoltre al Festival di Sanremo a febbraio 2023 con Cenere, portando con sé una ventata di novità sul palco dell’Ariston. Si conferma, invece, ancora uno dei record del 2022 Rkomi con Taxi Driver. Dopo essersi classificato come il disco in assoluto più venduto del 2021, l’album dell’artista, fresco dell’esperienza nella giuria di X Factor, si piazza primo tra i dichi più venduti del primo semestre del 2022 e arriva al suo settimo Platino. Ben cinque Platino anche per Sfera Ebbasta con Famoso, nello stesso anno che ha segnato tantissime importanti collaborazioni. Il rapper è pronto a debuttare nell’estate 2023 con un nuovo tour musicale e una lunga lista di appuntamenti dal vivo.

Anche i Pinguini Tattici Nucleari trionfano tra le certificazioni 2022

A brillare ancora a ritmo di rap tra le certificazioni Fimi del 2022 c’è Marracash. Prima con Persona, sei volte Platino, e poi con Noi, loro, gli altri, che ha debuttato in cima alla classifica degli album più venduti ed è rimasto per parecchie settimane tra i primi dieci posti. Quattro volte Platino con l’ultimo disco, Marracash quest’anno si è reso anche protagonista della scena rap ottenendo una Targa Tenco per il Miglior album in assoluto e annunciando il Marrageddon, primo festival musicale di un rap in Italia.

Certificazioni 2022 Pinguini Tattici Nucleari
Certificazioni 2022, foto Courtesy of Press Office – VelvetMag

Grandi risultati anche per i Pinguini Tattici Nucleari. Il gruppo musicale originario di Bergamo ha debuttato lo scorso 2 dicembre con il nuovo album Fake News, già certificato Oro a quasi un mese dalla sua uscita. Ma sono i singoli che gli hanno fatto ottenere una pioggia di certificazioni nel 2022. Da Pastello Bianco a Giovani Wannabe, entrambi con ben quattro dischi di Platino. Il brano che è risuonato nelle radio per tutta l’estate si è confermato anche essere la colonna sonora della calda stagione 2022. La band prima di iniziare un 2023 all’insegna delle novità ha già annunciato il tour negli stadi per la prossima estate, che ha già collezionato parecchi sold out. Tra gli altri artisti che hanno ottenuto importanti risultati tra le nuove certificazioni dell’anno ormai quasi passato anche Vasco Rossi, tra i cantanti italiani con più riconoscimenti nel corso della sua carriera, e Sangiovanni ben quattro volte platino con il suo album omonimo.

Chiara Scioni

Intrattenimento & Cronaca rosa

Romana, esperta di logistica con la passione per il canto, motivo per cui è un'appassionata di talent show. Dai blog locali che fin da giovanissima frequenta per coltivare la passione della scrittura. Sceglie la facoltà di Lingue e Culture Straniere presso l’Università di RomaTre per approfondire alcuni ambiti multiculturali che l'appassionano del mondo anglosassone e latino. Predilige la cronaca rosa, infatti è una delle curatrici del blog di VelvetMAG dedicato ai VIP www.velvetgossip.it, ma non disdegna moda, Tv e intrattenimento.

Back to top button