Primo pianoRed Carpet

Tutte le volte che Carla Bruni ha incantato il red carpet

Attrice e cantautrice, è amatissima dalle case di alta moda che l’hanno spesso voluta alle proprie sfilate, sia in prima fila che in passerella

Carla Bruni non ha bisogno di eccedere sul red carpet per essere notata. Fashion icon amatissima dalle case di alta moda, negli ultimi anni ha partecipato più volte al Festival di Cannes rubando la scena con la sua bellezza glam sul red carpet.

Difficilmente Carla Bruni passerebbe inosservata ad un evento mondano: che sia ad un party esclusivo organizzato dalle case di alta moda o su un red carpet, l’attrice e supermodella italiana naturalizzata francese sa sempre come lasciare il segno. Classe 1967, quest’anno è riapparsa al Festival di Cannes, kermesse cinematografica alla quale è particolarmente legata.

Carla Bruni red carpet
Carla Bruni. Crediti: Ansa – VelvetMag

Première dame di Francia che fu, Carla Bruni oggi è ancora un punto di riferimento nel fashion system. Anzi, pare che la moda sia fortemente nostalgica delle sue muse. È stata particolarmente legata in passato a Versace, avendo iniziato a sfilare in passerella proprio grazie alla maison di Gianni, ma presto ha ceduto anche al mondo dello spettacolo recitando in film come Paparazzi e Midnight in Paris. Carla Bruni ha anche un debole per la musica, di fatto è una cantautrice: finora ha realizzato sei album in studio, il cui ultimo – omonimo – è uscito nel 2020.

Carla Bruni, i look più belli sul red carpet

Essendo una fashion icon, Carla Bruni non ha mai rinunciato ad un evento glamour. Soltanto quest’anno ha accettato l’invito di diverse sfilate di moda, come la Fashion Week Galleries che ha ospitato la collezione Primavera 2023 di Saint Laurent. Per l’occasione, la cantautrice ha optato per una delle tendenze più vigorose del 2022 sfoggiando un wrap dress in velluto con profonda scollatura e spacco frontale della gonna. Naturalmente l’abito porta la firma di Saint Laurent. In aggiunta, ha proposto collant total black e sandali con tacco a spillo. Sul red carpet dei Women in Motion Awards del 2022, Carla Bruni ha optato per un classico total black, indossando un long dress aderente con dettagli drappeggiati di Saint Laurent.

Carla Bruni red carpet
Carla Bruni. Crediti: Ansa/Instagram- VelvetMag

Il 2022 è stato anche l’anno del ritorno al Festival di Cannes. L’attrice ha partecipato alla première di Forever Young dettando tendenza con il suo abito color cioccolato, della collezione Autunno 2022 di Saint Laurent. Per Triangle of Sadness, sempre al Festival di Cannes, ha raggiunto il tappeto rosso in un abito sparkling, sfumatura lilla e tempestato di micro strass, indossando una creazione costum made di Celine.

Carla Bruni red carpet
Carla Bruni. Crediti: Ansa – VelvetMag

La cantautrice ha partecipato più volte alla kermesse francese. Ad esempio, per l’edizione 2021, ha calcato il red carpet di Cannes proponendo un abito nero senza spalline di Saint Laurent. In aggiunta ha abbinato un collier di diamanti di Chopard e manicure tricolore verde, bianca e rossa a sostegno dell’Italia. Per la stessa edizione, ma per un differente red carpet, Carla Bruni ha scelto una creazione di Celine d’argento, con dettaglio monospalla e completamente rivestita di cristalli. Per l’edizione 2019 di Cannes, ha scelto un abito in raso blu notte con dettaglio monospalla, a cui ha abbinato pochette nera. Infine, per l’edizione 2018, a cui ha preso parte anche Chiara Ferragni, l’attrice ha sfoggiato un abito bianco con scollo a V di Christian Dior, a cui ha abbinato una collana con zaffiro di Chopard.

Cristina Migliaccio

Moda, Lifestyle & Glamour

Nata ad Ischia, ha studiato a Salerno dove ora vive Editoria e pubblicistica. Ha vissuto quattro anni a Roma diventando giornalista pubblicista.
Appassionata di libri e di tutte le dinamiche dell'intrattenimento televisivo, soprattutto riguardo le serie TV. Si occupa di Moda, analizzando nel dettaglio i red carpet e le tendenze. Sul blog www.velvetgossip.it di VelvetMAG è curatrice di curiosità ignote ai più.

Back to top button