Primo pianoRed Carpet

Vintage sul red carpet: i look più belli delle star nel 2022

Dal contestatissimo abito di Kim Kardashian al Met Gala al fascino retrò di Bella Hadid a Cannes: i look d'archivio del 2022

Le celebrità hanno rilanciato il fascino del vintage sul red carpet quest’anno: nel corso del 2022, dagli Oscar al Festival di Cannes fino al Met Gala le star hanno proposto moltissimi abiti d’archivio dettando tendenza con look vintage.

Vintage è trendy, ancor di più per le star che hanno arricchito la presenza glam sul red carpet rispolverando abiti d’archivio delle maison. La moda non è indifferente al cambiamento climatico, per questo sta cercando di adattarsi sempre più al rispetto dell’ambiente così come le celebrità. Perché, allora, non lanciare la tendenza del red carpet vintage? Il 2022 è stato sicuramente un primo passo per rendere questa tendenza un evergreen, soprattutto se si considera che anche gli Academy Awards hanno richiesto ai partecipanti di indossare abiti riciclati.

red carpet vintage
Red carpet vintage. Kim Kardashian, Bella Hadid, Dua Lipa. Crediti: Ansa – VelvetMag

Tante le stelle che hanno brillato quest’anno sul tappeto rosso dando nuova vita ad abiti d’archivio. Uno tra tutti ha causato non poche polemiche: ricordate Kim Kardashian sul red carpet del Met Gala 2022? L’influencer americana, tra le più seguite al mondo, ha scelto di indossare il vero abito di Marilyn Monroe, il celebre naked dress tempestato di cristalli realizzato tempo addietro da Bob Mackie per l’attrice hollywoodiana. Kim Kardashian ha sempre specificato di aver indossato l’abito per pochi minuti e di averlo poi sostituito con un fac simile per il resto della serata. Ma in tantissimi l’hanno accusata di aver danneggiato un pezzo d’archivio e di storia americana.

I look vintage delle star sul red carpet 2022

Nonostante la tempesta mediatica e social nei suoi confronti, Kim Kardashian non si è pentita della scelta e, anzi, ha dimostrato anche in altre circostanze di avere un debole per il retrò. Ad esempio questa estate ha indossato abiti vintage di Dolce&Gabbana insieme al resto della sua famiglia in occasione del matrimonio di sua sorella Kourtney. In ogni caso il naked dress indossato da Marilyn Monroe per intonare Happy Birthday Mr President è sicuramente l’abito vintage più chiacchierato del 2022. La partecipazione di Bella Hadid al Festival di Cannes quest’anno è stata all’insegna del vintage. La top model, tra le più gettonate in passerella, ha rispolverato due look di due maison per il suo red carpet. Il primo è un abito total white con dettaglio cut out ad altezza fianco di Gucci realizzato da Tom Ford nel 1996.

red carpet vintage look star
Red carpet vintage. Kim Kardashian, Bella Hadid, Dua Lipa. Crediti: Ansa – VelvetMag

Il secondo, invece, è un abito total black con corpetto drappeggiato senza spalline di Atelier Versace del 1987. Anche Dua Lipa ha reso omaggio ad una creazione vintage di Versace, maison italiana alla quale è particolarmente affezionata. Ai Grammy Awards 2022, ha optato per un abito total black tempestato di spille in oro della collezione Miss S&M di Gianni Versace, 1992. Anche Taylor Russell, giovane stella promessa del cinema, ha sfoggiato un look vintage sul red capet della Mostra del Cinema di Venezia. Impegnata a presentare Bones and All di Luca Guadagnino, l’attrice ha optato per un abito d’archivio di Ralph Lauren total black, con corpetto leggermente drappeggiato e maxi fiocco lato schiena.

red carpet vintage
Taylor Russell, Zendaya e Sydney Sweeney. Crediti: Ansa/Instagram – VelvetMag

Quando Zendaya arriva sul red carpet ruba tutta la scena, soprattutto se indossa creazioni d’altri tempi. In occasione della première di Euphoria ad inizio 2022, l’attrice ha rispolverato un abito a righe black&white di maison Valentino. Nel 1992 è stata Linda Evangelista ad indossarlo in passerella. Anche sul red carpet del Time 100 Gala 2022, ha optato per un abito vintage in velluto e raso di Bob Mackie. Sidney Sweeney, sul tappeto rosso degli Hollywood Critics Association Tv Awards, ha optato per un minidress in velluto verde d’archivio di Thierry Mugler del 1981.

Cristina Migliaccio

Moda, Lifestyle & Glamour

Nata ad Ischia, ha studiato a Salerno dove ora vive Editoria e pubblicistica. Ha vissuto quattro anni a Roma diventando giornalista pubblicista.
Appassionata di libri e di tutte le dinamiche dell'intrattenimento televisivo, soprattutto riguardo le serie TV. Si occupa di Moda, analizzando nel dettaglio i red carpet e le tendenze. Sul blog www.velvetgossip.it di VelvetMAG è curatrice di curiosità ignote ai più.

Back to top button