Primo pianoTV

Ginny e Georgia 2: più “incasinate di prima” nel trailer della nuova stagione

Netflix ha rilasciato la clip ufficiale della serie, in arrivo a gennaio: ecco cosa aspettarsi

Tutto pronto per il debutto della seconda stagione di Ginny e Georgia, di cui Netflix ha rilasciato di recente il nuovo trailer. L’acclamata serie, approdata sulla nota piattaforma a partire dal 24 febbraio 2021, tornerà con nuovi episodi e tante sorprese: ecco cosa aspettarsi.

Da tempo scarseggiavano notizie relative alla nuova e attesissima stagione di Ginny e Georgia. La serie, presentata fin da subito come una sorta di Gilmore Girls in versione “aggiornata”, ha conquistato gli utenti di Netflix ottenendo in seguito il via libera per un nuovo capitolo lo scorso 19 aprile 2021. Costituita anch’essa da 10 episodi, la seconda stagione è in procinto di fare il suo debutto. A poche settimane di distanza dal rilascio, il colosso dello streaming video ne ha condiviso il trailer ufficiale.

Ginny e Georgia in una scena della prima stagione (screenshot) - VelvetMag
Ginny e Georgia in una scena della prima stagione (screenshot) – VelvetMag

Il primo capitolo, come in molti ricorderanno, ha lasciato diverse questioni in sospeso. In particolare, Ginny (Antonia Gentry) e il fratello Austin (Diesel La Torraca), stufi delle continue bugie della madre, decideranno di scappare di casa. I due troveranno rifugio a casa di Zion Miller (Nathan Mitchell). Una situazione che, dando uno sguardo al nuovo trailer, sembrerebbe essersi risolta: scopriamo dunque cosa aspettarci dalle nuove puntate in arrivo.

Ginny e Georgia 2, il trailer della nuova stagione anticipa diverse novità: trama, cast e data

Rilasciata lo scorso 24 febbraio 2021, Ginny e Georgia ruota attorno alle vicende della quindicenne Ginny che vive con la madre trentenne Georgia e il fratello minore Austin. La famiglia si trasferirà nel Massachussetts per avere un futuro migliore. Ma su di loro incombe un importante segreto: la loro vita, infatti, è stata segnata da un misterioso incidente costato la vita al marito di Georgia nonché patrigno dei suoi figli. Quel passato, però, non sembra essere definitivamente chiuso e anzi è pronto a ritornare a scombinare la loro vita. Ideata da Sarah Lampert, la serie si concentra sul rapporto tra madre e figlia, destinato ad esplodere dopo il tumultuoso season final della prima stagione. Ginny, infatti, ha scoperto che sua madre sia stata la vera responsabile della morte dell’uomo, dopo gli abusi perpetrati da quest’ultimo su Ginny stessa. In seguito, la ragazza deciderà di scappare alla ricerca del padre, insieme al fratellastro Austin.

Ginny e Georgia nella prima stagione (screenshot) - VelvetMag
Ginny e Georgia nella prima stagione (screenshot) – VelvetMag

Stando a quanto rivelato dalle prime indiscrezioni e dal trailer ufficiale, pare che Ginny e Georgia si riconcilieranno subito. In seguito alla fuga dei suoi figli, la donna si consolerà con Paul (Scott Porter), mentendo spudoratamente sul fatto di non sentire la loro mancanza. Ginny farà tuttavia ritorno a casa, riconciliandosi con Georgia. Che l’esperienza e, soprattutto, la scoperta della verità le abbia avvicinate? È chiaro, tuttavia, che il passato farà nuovamente ritorno nelle loro vite, dal momento che Austin pronuncerà la parola “papà”. Insomma, la seconda stagione assisterà al ritorno di un altro ex fidanzato della donna, che sicuramente rimescolerà le carte in tavola. Insomma, grandi sorprese in arrivo nel corso della nuova stagione, che debutterà su Netflix a partire dal prossimo 5 gennaio. Di seguito, il trailer ufficiale.

Lorenzo Cosimi

Cinema e tv

Romano, dopo la laurea triennale in Dams presso l’Università degli Studi Roma Tre, si è poi specializzato in Media, comunicazione digitale e giornalismo alla Sapienza. Ha conseguito il titolo con lode, grazie a una tesi in Teorie del cinema e dell’audiovisivo sulle diverse modalità rappresentative di serial killer realmente esistiti. Appassionato di cinema, con una predilezione per l’horror nelle sue molteplici sfaccettature, è alla ricerca costante di film e serie tv da aggiungere all’interminabile lista dei “must”. Si dedica alla produzione seriale televisiva con incursioni sui social.

Back to top button