Primo pianoRed Carpet

Carrie Bradshaw una volta, Carrie Bradshaw per sempre: i look di AnnaSophia Robb sono glam

Ha interpretato una giovane versione di Carrie, personaggio di "Sex and the City", in due stagioni di "The Carrie Daries", presentato come prequel: cosa fa oggi?

Spesso la carriera è definita da ruoli iconici e, finora, per AnnaSophia Robb quel ruolo è arrivato con The Carrie Diaries. Inteso come prequel di Sex and the City, ha presentato una versione teenager di Carrie Bradshaw. Ma che fine ha fatto AnnaSophia Robb?

Non capita tutti i giorni di interpretare un personaggio iconico come Carrie Bradshaw. Lo sa bene Sarah Jessica Parker, che ha avuto la possibilità di tornare sul set con And Just Like That dopo il successo con Sex and the City. Ed è una sensazione condivisa anche da AnnaSophia Robb. L’attrice americana non ha diviso la scena con Sarah Jessica Parker, questo è certo, ma ha in un certo senso assaporato lo stesso carico. In The Carrie Diaries, infatti, AnnaSophia Robb ha rappresentato una giovane Carrie Bradshaw, mostrando cos’è accaduto prima che diventasse una famosa giornalista alla ricerca dell’amore nella città di New York.

AnnaSophia Robb look
AnnaSophia Robb. Crediti: AnnaSophia Robb/Instagram – VelvetMag

Quanto accaduto in Sex and the City ha scritto un capitolo nella pagina della televisione internazionale, ma con AnnaSophia Robb gli autori hanno provato ad immaginare com’è stata la vita di Carrie prima della fama, delle amiche e di Mr Big. E pare che ci sia stato un altro grande amore prima di John, interpretato da Austin Butler (oggi lanciatissimo nel mondo dello spettacolo). Lato carriera, AnnaSophia Robb in realtà non ha avuto altri ruoli di grande spicco dopo la seconda stagione di The Carrie Diaries. Da allora sono trascorsi quasi dieci anni, ma ha preso parte ad altri prodotti di successo come The Act, Tanti piccoli fuoco e Dr. Death. Al cinema, invece, ha recitato in Dark Hall, Quello che tu non vedi e Lansky. Inoltre l’attrice ha convolato a nozze con il suo storico fidanzato, che definisce il suo migliore amico.

AnnaSophia Robb, i look sul red carpet

L’evento più importante, almeno di recente, per AnnaSophia Robb è stato sicuramente il giorno delle sue nozze. Ma tornando a questa estate, l’attrice ha partecipato ad un evento di St Germain indossando un abito floreale dai colore fortemente estivi, con spalline a barchetta. Inoltre ha manifestato il suo apprezzamento per Miu Miu in diverse occasioni. Ad esempio, ha preso parte alla Miu Miu Nuit Club Collection 2021 indossando un minidress avorio effetto sparkling della maison. Si è poi concessa un’apparizione al FGI’s 2021 Night of Stars organizzato a New York City e ha indossato un abito total red con corpetto tempestato di fiocchi. L’abito avvolge la silhouette e porta la firma di Oscar de la Renta.

AnnaSophia Robb look da red carpet
AnnaSophia Robb. Crediti: AnnaSophia Robb/Instagram – VelvetMag

Sempre nel 2021, in occasione di Christian Dior: Designer Of Dreams Exhibition, l’attrice ha partecipato all’evento indossando un completo avorio lucido, a cui ha abbinato slingback e borsa total black della maison. Durante il press tour di Dr. Death, ha indossato un completo di Puppets and Puppets composto da pantaloni in raso a vita alta e crop top a rete tempestato di paillettes.

AnnaSophia Robb red carpet look
AnnaSophia Robb. Crediti: AnnaSophia Robb/Instagram – VelvetMag

Al Tribeca Film Festival, per la première di Dr. Death, AnnaSophia Robb ha proposto un’altra creazione di Christian Dior. Si tratta di un long dress in stile vedo-non-vedo in chiffon con ricami in pizzo, rouches e cintura ton sur ton ad altezza vita. Anche i gioielli – collier e orecchini – portano la firma della maison francese. Per l’evento Abracashoes di Roger Vivier, ha indossato un abito magenta effetto sparkling con maniche ricche di rouches di The Vampire’s Wife, a cui ha abbinato décolleté e pochette di Rover Vivier. Alla première di The Act svoltasi a New York nel 2019, ha optato per un midi rosso fragola in tulle con ricami floreali in rilievo di Simone Rocha. Infine per la première di The Expecting ha calzato un minidress con dettagli cut out in raso nero di maison Valentino. In aggiunta ha scelto décolleté nere di Roger Vivier.

Cristina Migliaccio

Moda, Lifestyle & Glamour

Nata ad Ischia, ha studiato a Salerno dove ora vive Editoria e pubblicistica. Ha vissuto quattro anni a Roma diventando giornalista pubblicista.
Appassionata di libri e di tutte le dinamiche dell'intrattenimento televisivo, soprattutto riguardo le serie TV. Si occupa di Moda, analizzando nel dettaglio i red carpet e le tendenze. Sul blog www.velvetgossip.it di VelvetMAG è curatrice di curiosità ignote ai più.

Back to top button