Primo pianoRed Carpet

La bellezza di Zoë Kravitz sul red carpet lascia senza fiato

La figlia di Lenny Kravitz è un'attrice in carriera e anche una fashion icon, seguitissima sui social e determinata a conquistare i red carpet

Zoë Kravitz non si lascia intimorire dal red carpet, anzi lo domina con il suo stile da fashion icon che non passa mai in secondo piano. Negli ultimi mesi ha fatto parlare di sé soprattutto come interprete di Catwoman in The Batman.

Non è facile essere una figlia d’arte, ma Zoë Kravitz è riuscita perfettamente a reggere il carico e le aspettative. Classe 1988, oggi oltre ad essere un’attrice in carriera è anche un punto di riferimento fashion e beauty. Venerata dai fan anche tramite social, la figlia di Lenny Kravitz negli ultimi anni ha incassato un successo dopo l’altro, sia sul grande che sul piccolo schermo. Ha catturato forte attenzione nel momento in cui ha accettato di prendere parte a Big Little Lies – Piccole grandi bugie, serie TV durata due stagioni e prodotta da Nicole Kidman e Reese Witherspoon. In merito all’acclamata storia HBO, l’attrice di recente si è persino sbottonata su una possibile terza stagione. Dopo la morte prematura del regista jean-Marc Vallée, Zoë Kravitz ritiene che difficilmente ci sarà una nuova stagione.

Zoë Kravitz look più belli red carpet
Zoë Kravitz. Crediti: Ansa – VelvetMag

Ma la sua carriera è entrata finalmente nel vivo. Quest’anno infatti è arrivata al cinema come interprete di Catwoman nel nuovo film The Batman, interpretato da Robert Pattinson. Ma Zoë Kravitz ha una filmografia vastissima i cui esordi risalgono al 2007 con Sapori e dissapori. Ha recitato sin da ragazza e tra i suoi film più iconici ricordiamo Gli ostacoli del cuore, Divergent (la saga), Animali fantastici e dove trovarli, Good Kill e Mad Max: Fury Road. In TV è stata scelta come protagonista di High Fidelity.

Zoë Kravitz, i look più belli sul red carpet

Essendo una fashion addicted, Zoë Kravitz è solita calcare il tappeto rosso, anche tra i più importanti. Il 2022 l’ha riportata anche agli Oscar e, per l’occasione, ha proposto un long dress rosa cipria in raso con fiocco ad altezza petto di Saint Laurent. A completare il look collier di diamanti. Poco dopo, si è concessa anche un’apparizione al Vanity Fair Oscar Party cambiando abito e optando per un long dress bianco con dettaglio cut out lato schiena della stessa maison. Impegnata con il press tour di The Batman, la figlia di Lenny Kravitz ha indossato abiti total black ma dalla fantasia a tema. Ad esempio, alla première di New York del film, ha sfoggiato un abito aderente con dettagli cut out, il cui corpetto senza spalline è impreziosito da coppe a forma di gatto. L’abito in velluto è di Oscar de la Renta.

Zoë Kravitz look red carpet
Zoë Kravitz. Crediti: Ansa – VelvetMag

Simile è il long dress proposto alla première londinese di The Batman, un abito nero con scollo cut out di Saint laurent. Zoë Kravitz ha catturato l’attenzione anche sul red carpet del Met Gala 2021. Per l’occasione, l’attrice ha scelto un abito a trama catena che gioca con le trasparenze di Saint Laurent e a cui ha abbinato sandali total black della maison.

Zoë Kravitz indossa abiti couture sul red carpet
Zoë Kravitz. Crediti: Ansa – VelvetMag

Ed è ancora della stessa maison francese con la guida di Anthony Vaccarello l’abito total golden indossato ai BAFTA 2020. Sul red carpet, l’attrice ha proposto un abito scintillante in oro effetto lucido, a cui ha abbinato pendenti sfumatura corallo. Color cipria è invece l’abito in raso senza spalline proposto ai SAG Awards 2020. Il long dress con fiocco ad altezza vita è di Oscar de la Renta: in aggiunta, Zoë Kravitz ha proposto guanti in raso bianco. Ai LACMA Art + Film Gala 2018, ha proposto un abito con spalline a barchetta tempestato di pois di Gabriela Hearst. Agli Emmy Awards 2017, ha indossato una creazione di Dior Couture tempestata di piume e con gonna multicolore.

Cristina Migliaccio

Moda, Lifestyle & Glamour

Nata ad Ischia, ha studiato a Salerno dove ora vive Editoria e pubblicistica. Ha vissuto quattro anni a Roma diventando giornalista pubblicista.
Appassionata di libri e di tutte le dinamiche dell'intrattenimento televisivo, soprattutto riguardo le serie TV. Si occupa di Moda, analizzando nel dettaglio i red carpet e le tendenze. Sul blog www.velvetgossip.it di VelvetMAG è curatrice di curiosità ignote ai più.

Back to top button