CinemaPrimo piano

Napoli magica, svelato il poster ufficiale del nuovo film di e con Marco D’Amore

Il lungometraggio sarà inoltre proiettato in anteprima nazionale al 40° Torino Film Festival

Rivelata la locandina di Napoli Magica, il nuovo film diretto e interpretato da Marco D’Amore evento speciale al cinema il 5, 6 e 7 dicembre. La pellicola arriverà in sala con Vision Distribution, dopo essere stata presentata in anteprima nel corso della 40esima edizione del Torino Film Festival, Fuori Concorso.

Napoli Magica è un film Sky Original, prodotto da Sky e Mad Entertainment in collaborazione con Vision Distribution. Il soggetto e la sceneggiatura sono di Marco D’Amore e Francesco Ghiaccio. Il celebre attore, regista e sceneggiatore italiano ha svestito i panni Ciro Di Marzio, L’Immortale di Gomorra, per raccontare una nuova storia, alla scoperta della bellezza suggestiva e – come suggerisce il titolo – magica del capoluogo campano. Un viaggio attraverso la città, alla ricerca dei suoi misteri e dei suoi tesori nascosti, che sarà disponibile in sala come evento speciale, il 5, il 6 e il 7 dicembre. Ecco cosa aspettarsi dalla pellicola.

Napoli magica

Napoli magica, Marco D’Amore alla scoperta della “sua” Napoli: ecco la locandina

Cosa cerchi in Napoli quando la abiti da sempre o quando la visiti per la prima volta? Perché la sua anima è così diversa dalle altre? Dove risiede la sua magia? Marco D’Amore vuole scoprirlo e per farlo esiste un unico modo: deve attraversarla e perdersi per trovare l’inaspettato incanto. Bisogna scavare la pietra di tufo dei suoi sottofondi per disseppellire i suoi misteri e le sue leggende, i suoi spiriti, le voci antiche, i suoi fantasmi e i suoi miti. Il dedalo di cunicoli scavati per tremila anni è tomba dei segreti su cui poggia l’intera città.

Napoli magica

E poi dalla realtà si passa alla favola, e così in Napoli Magica i luoghi iconici – il cimitero delle Fontanelle, Castel dell’Ovo, la cappella del Cristo Velato, le Catacombe di San Gaudioso – prendono vita mentre i volti della gente incontrata in strada si contrappongono ai personaggi del mito (la sirena Parthenope, il munaciello, le anime pezzentelle, Pulcinella).

Napoli magica locandina

In questo viaggio, la città assume forme e contorni nuovi suscitando sentimenti contrastanti, in un continuo gioco di opposti. Napoli è uno sguardo o un’infinità di vedute, come se la si osservasse dalle alture dei colli che la circondano, o dai sotterranei che la trapassano o infine, attraverso gli occhi di tutte le anime che fino ad ora l’hanno abitata in superficie o nelle sue cavità. Napoli Magica dà del “tu” al mistero e attende risposte mai rivelate dagli oracoli. Il film, che sarà proiettato in anteprima al 40° Torino Film Festival (TFF), sarà visibile in sala limitatamente al 5, 6 e 7 dicembre.

Lorenzo Cosimi

Cinema e tv

Romano, dopo la laurea triennale in Dams presso l’Università degli Studi Roma Tre, si è poi specializzato in Media, comunicazione digitale e giornalismo alla Sapienza. Ha conseguito il titolo con lode, grazie a una tesi in Teorie del cinema e dell’audiovisivo sulle diverse modalità rappresentative di serial killer realmente esistiti. Appassionato di cinema, con una predilezione per l’horror nelle sue molteplici sfaccettature, è alla ricerca costante di film e serie tv da aggiungere all’interminabile lista dei “must”. Si dedica alla produzione seriale televisiva con incursioni sui social.

Back to top button