Healthy & BeautyPrimo piano

Blake Lively torna sul red carpet con una manicure d’altri tempi

L'attrice è riapparsa sul red carpet e ha rapito l'attenzione con un dettaglio beauty: la nail art Antique Grandma è virale

Blake Lively continua a dettare tendenza e ha conquistato un altro red carpet con una manicure d’altri tempi, dalle sfumature eleganti e perfetta per l’Autunno 2022.

Blake Lively è sempre splendida sul red carpet e regala spunti glamour con generosità. Inesauribile fonte di ispirazione, l’attrice è alla quarta gravidanza ma non si è privata di apparire sull’ennesimo red carpet del 2022 per accompagnare suo marito Ryan Reynolds agli American Cinematheque Awards 2022. La coppia, tra le più belle in quel di Hollywood, ha sfoggiato il proprio charme sul tappeto rosso, ma Blake Lively ha sempre avuto un asso nella manica e in pochi l’hanno notato.

Blake Lively
Crediti: Ansa

Oltre all’abito scintillante che fascia le curve pre-maman, l’attrice di Gossip Girl si è concessa una chicca beauty lato manicure il cui biglietto da visita è il nome. Da oggi in poi, ogni riferimento alla sua nail art degli American Cinematheque Awards 2022 risponderà al nome di Antique Grandma. Vi spieghiamo il perché.

Blake Lively, la manicure Antique Grandma detta tendenza

Le fonti di ispirazione per realizzare una manicure sono infinite. In genere si punta alle sfumature di stagione, quindi parlando di Autunno la scelta ricadrà sulle tonalità delle foglie degli alberi, così come le varie sfumature di rosso dal bordeaux al color frutti di bosco. E poi c’è chi, come Blake Lively, ha scelto di dare un tocco più sofisticato alle proprie unghie optando per una trama floreale, sì, ma che ricorda una carta da parati. È stata proprio l’attrice a lanciare quello che sembra essere in tutto e per tutto un nuovo trend beauty, menzionando la manicure Antique Grandma. L’ispirazione, infatti, ricorda la classica carta da parati “antica della nonna“, come ha puntualizzato l’attrice.

Blake Lively
Crediti: Instagram/Elle Gerstein

Via Instagram, Blake Livey ha mostrato il suo tocco chic citando anche la nail artist artefice del capolavoro, Elle Gerstein. Il design proposto per il red carpet è estremamente raffinato, con base color crema e fiori in stile Anni ’70 dalle sfumature autunnali. Ma l’attrice ha svelato un’altra chicca. Sempre tramite social, ha taggato House of Hackney, un brand di lifestyle a cui probabilmente si sono rifatte per la scelta della stampa da raffigurare. E pare che Vogue abbia anche individuato il modello nello specifico: si tratta dell’Aurora Wallpaper in Chartreuse.

Blake Lively
Crediti: Instagram/Blake Lively

Non è certo che sia davvero così, ma è bello pensarlo. In ogni caso Blake Lively si conferma essere la regina del red carpet del 2022, un titolo guadagnato già al Met Gala 2022 con il suo abito di Versace.

Cristina Migliaccio

Moda, Lifestyle & Glamour

Nata ad Ischia, ha studiato a Salerno dove ora vive Editoria e pubblicistica. Ha vissuto quattro anni a Roma diventando giornalista pubblicista.
Appassionata di libri e di tutte le dinamiche dell'intrattenimento televisivo, soprattutto riguardo le serie TV. Si occupa di Moda, analizzando nel dettaglio i red carpet e le tendenze. Sul blog www.velvetgossip.it di VelvetMAG è curatrice di curiosità ignote ai più.

Back to top button