FoodPrimo piano

MasterChef Italia, al via alla nuova edizione su Sky: data, giudici e novità

Il cooking show più amato del piccolo schermo riapre i battenti con nuove sfide e tante sorprese

Si riaprono le porte della cucina più nota del piccolo schermo: MasterChef Italia parte con una nuova edizione in onda su Sky Uno. Il promo ufficiale, diffuso proprio oggi, ne annuncia la data di inizio e anticipa anche diverse novità: ecco cosa aspettarsi.

Il posto che anticipa le nuove tendenze culinarie, il luogo dove nascono i trend che poi arrivano in tavola. MasterChef Italia riapre i battenti su Sky e in streaming su NOW per una inedita e avvincente stagione. Sarà una lunga cavalcata carica di emozioni che porterà alla proclamazione del nuovo migliore chef amatoriale d’Italia: l’annuncio ufficiale della data di partenza arriva oggi, con il primo promo ufficiale.

MasterChef Italia

A selezionare i cuochi amatoriali più meritevoli, a guidarli prova dopo prova, in una corsa a ostacoli tra enigmatiche Mystery Box, sorprendenti Invention Test, appassionanti Skill Test e tesissimi Pressure Test il confermatissimo trio formato da Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciuolo e Giorgio Locatelli. A loro il compito di organizzare le prove e accompagnare gli aspiranti MasterChef episodio dopo episodio, in un percorso durante il quale la sfida sarà serrata e senza esclusione di colpi, ma soprattutto sarà intensissima la ricerca e lo studio degli ingredienti, da quelli tradizionali a quelli più innovativi.

MasterChef Italia, una nuova stagione in arrivo: data e promo ufficiali

Dopo il successo delle precedenti edizioni, MasterChef Italia continua con un’altra stagione, il cui promo smentisce i rumor sull’uscita di scena di Antonino Cannavacciuolo, diffusi in precedenza. Il trio confermato già da alcune edizioni si riconferma anche nella dodicesima, che debutterà a breve su Sky Uno. E proprio come si vede nel promo della nuova stagione del cooking show Sky Original prodotto da Endemol Shine Italy, nessuna paura nel portare ai fornelli delle postazioni ricette, tecniche e ingredienti impensabili fino a pochi anni fa.

MasterChef Italia

Se Cannavacciuolo scommette sullo yuzu, agrume estremamente aromatico ricco di semi e vitamina C originario dell’Asia orientale, Locatelli punta tutto sul daikon, meglio conosciuto come “ravanello bianco giapponese”, mentre Barbieri “tifa” per la radice di loto, radice commestibile dalle proprietà terapeutiche già popolarissimo tra Asia e Australia.

MasterChef Italia

Sulla scia di quanto successo nelle ultime edizioni, che hanno visto per protagonisti assoluti midollo di tonno, katsuobushi, per non parlare di tutte le tipologie di tuberi, piante originali e altre specialità presenti negli angoli più remoti del mondo. Ingredienti più o meno amati dai concorrenti nelle loro creazioni ai fornelli ma resi comprensibili al pubblico, che da allora ha acquisito familiarità con questi nomi. Quali saranno gli ingredienti più particolari (o assurdi) che saranno protagonisti della nuova edizione di MasterChef Italia? Non resta che seguire il cooking show che, come annuncia il promo, debutterà il prossimo giovedì 15 dicembre.

Lorenzo Cosimi

Cinema e tv

Romano, dopo la laurea triennale in Dams presso l’Università degli Studi Roma Tre, si è poi specializzato in Media, comunicazione digitale e giornalismo alla Sapienza. Ha conseguito il titolo con lode, grazie a una tesi in Teorie del cinema e dell’audiovisivo sulle diverse modalità rappresentative di serial killer realmente esistiti. Appassionato di cinema, con una predilezione per l’horror nelle sue molteplici sfaccettature, è alla ricerca costante di film e serie tv da aggiungere all’interminabile lista dei “must”. Si dedica alla produzione seriale televisiva con incursioni sui social.

Back to top button