Healthy & BeautyPrimo piano

Che cos’è il trend unghie baby boomer esploso su TikTok

I social tornano a dettare - o meglio suggerire - tendenza, questa volta strizzando l'occhio ad una manicure estremamente delicata e chic

Chi è alla ricerca di una manicure estremamente delicata ed elegante per un’occasione importante o semplicemente per proprio gusto personale, sarà felice di scoprire il trend delle baby boomer nails. Ma cosa sono?

Non se ne parla mai abbastanza delle baby boomer nails, una manicure che aveva già incantato e dominato l’estate 2022 e che sembra essere destinata ad impreziosire anche il 2023. È questa, infatti, una delle tendenze beauty predominanti per il prossimo anno e già anticipata dagli utenti di TikTok, stregati dal fascino quasi al naturale di questa manicure il cui tratto predominante è la delicatezza.

baby boomer nails
Crediti: Instagram/@yaya.nailartist

Sin dalla scelta del nome è facile capire perché questa manicure si presenti più naturale rispetto a tante altre. Intesa come una nuova versione del french manicure, questa tipologia di unghia punta all’effetto degradé. Il risultato è fine ed estremamente elegante, facilmente coniugabile ad ogni periodo dell’anno senza particolari restrizioni estetiche.

Che cosa sono le unghie baby boomer e come si realizzano

Basti pensare che le unghie baby boomer hanno fatto sognare tutte le spose 2022. È questa la manicure più gettonata per il grande giorno, adatta alla sposa e al suo wedding dress così come agli invitati che cercano una soluzione sobria ed elegante che non sfiguri. Le baby boomer nails sono piuttosto facili da replicare anche con il fai-da-te. La loro caratteristica è la sfumatura che perde d’intensità partendo dalla punta fino all’attaccatura dell’unghia. Anche le influencer ne hanno subito il fascino, diffondendo questa tendenza beauty a macchia d’olio tra Instagram e TikTok.

baby boomer nails
Crediti: Instagram/@yaya.nailartist

Non si tratta di una novità, badate bene, ma come la moda insegna i tormentoni vanno e vengono, per cui non stupitevi se questa tendenza ha qualche anno di onorata gavetta alle spalle. Perché si chiamano così? Pare che tutto sia nato dalla sfumatura di colore, che rincorre il bianco effetto rosato, tendente quindi al naturale. Alcuni si riallacciano al baby boom seguito alla Seconda Guerra Mondiale. Altri invece credono che la scelta del nome ricada sul suo colore, gettonatissimo negli Anni ’70.

baby boomer nails
Crediti: Instagram/@yaya.nailartist

Ma come si realizza questa manicure? Si parte dalla scelta di una base di colore, che può essere rosa, nude oppure bianco latte. Una volta effettuata la scelta, si giocherà sulle sfumature di un singolo colore per tutta l’estensione dell’unghia. Sfumandolo in questo modo, il colore risulterà più delicato e chic. Grazie al successo raggiunto via TikTok, le baby boomer nails hanno subito un upgrade. Chi desidera renderle più grintose, può infatti aggiungere altre tonalità alla miscela oppure aggiungere una spolverata di glitter per renderle più luminose.

Cristina Migliaccio

Moda, Lifestyle & Glamour

Nata ad Ischia, ha studiato a Salerno dove ora vive Editoria e pubblicistica. Ha vissuto quattro anni a Roma diventando giornalista pubblicista.
Appassionata di libri e di tutte le dinamiche dell'intrattenimento televisivo, soprattutto riguardo le serie TV. Si occupa di Moda, analizzando nel dettaglio i red carpet e le tendenze. Sul blog www.velvetgossip.it di VelvetMAG è curatrice di curiosità ignote ai più.

Back to top button