FoodPrimo piano

Gnocchi di pomodoro con soli due ingredienti

Gnocchi di pomodoro all'amatriciana e stracciatella

Avete mai provato una pasta con soli due ingredienti? Si, avete capito bene! Oggi vi sveliamo una delle ricette che ha spopolato su tutti i social: basta cercare su Instagram e TikTok su cui i followers sono impazziti per una ricetta degli gnocchi al pomodoro realizzabile con soli due ingredienti!

Super versatili e facili da preparare vi bastano farina e passata di pomodoro! Sui social hanno realizzato davvero tantissime varianti di questi gnocchetti, ma noi invece abbiamo deciso di renderli ancora più pomodorosi“, e li abbiamo conditi con un delizioso sugo all’amatriciana e con della freschissima stracciatella. Vi assicuriamo che non riuscirete più a smettere di prepararli!

Ingredienti x 2 persone:

  • 300g Farina 00
  • 100ml passata di pomodoro
  • Sale Q.b
  • Basilico
  • 2 fette guanciale
  • Stracciatella q.b

Procedimento Gnocchi al pomodoro:

  1. Per preparare questi deliziosi gnocchi di pomodoro, avrete bisogno di soli due ingredienti: farina e passata di pomodoro.
  2. In una ciotola versate la farina e poi la passata, un po’ alla volta, amalgamate il tutto fino ad ottenere un impasto morbido e non troppo appiccicoso. Il segreto è che la consistenza vi permetta di lavorarlo facilmente con le mani.
  3. Lasciatelo riposare per almeno 15 minuti, e dopodiché iniziate a formare dei salsicciotti ed infarinateli leggermente per non far attaccare gli gnocchi di pomodoro tra loro.
  4. Mentre l’impasto degli gnocchi riposa, tagliate a strisce sottili il guanciale e fatelo rosolare in una padella ben calda. Una volta che sarà croccante toglietene metà dalla padella e lasciatelo in un piatto vi servirà per decorare i vostri gnocchi!
  5. Sfumate con del vino il guanciale rimasto in padella e controllate di far evaporare per bene l’alcool.
  6. Aggiungete ora nella padella del guanciale la restante passata di pomodoro per fare il vostro sugo all’amatriciana e lasciate cuocere il tutto per almeno 10 minuti in cui servirà sicuramente allungare il sugo con un po’ d’acqua.
  7. Tagliate quindi gli gnocchi della grandezza che preferite, ed adagiateli in un vassoio distanziandoli leggermente tra loro.
  8. Portate a bollore una pentola d’acqua salata ed uniteci un goccio d’olio, che servirà per non far attaccare gli gnocchi, quando verranno a galla significa che saranno cotti e potrete scolarli.
  9. Scolate quindi gli gnocchi e aggiungeteli al buonissimo condimento che avete preparato precedentemente, impiattate aggiungendo basilico e stracciatella a volontà!

Potete provare anche la versione con la zucca: Gnocchi di zucca, burro e tartufo

Di seguito la videoricetta degli gnocchi di pomodoro:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Sara ♥️ (@the.burger.girl)

Sara Altoubat

Food, Eventi & Social Media Management

Romana di origini palestinesi, ha conseguito prima la laurea in Scienze Politiche per poi specializzarsi nella magistrale in Marketing. Fin dal percorso universitario ha maturato esperienze e skills in ambito di project management, digital marketing, comunicazione e social media management. Appassionata di Food e attenta agli eventi collegati, ha riunito le sue passioni aprendo un blog, che oggi conta quasi 14mila seguaci.

Back to top button