Primo pianoRed Carpet

Jameela Jamil, i look più belli dell’attrice di “She-Hulk – Attorney At Law”

Prima di affiancare Jennifer Walters nelle sue avventure total green, l'attrice si è concessa una prima esperienza significativa in "The Good Place"

La carriera di Jameela Jamil è appena agli inizi, almeno lato recitazione, eppure ha incassato due importanti successi: il primo in The Good Place, il secondo in She Hulk – Attorney At Law. E intanto sul red carpet non sfigura mai.

Può capitare di ricredersi nella vita ed è quello che è accaduto a Jameela Jamil. Ha iniziato la sua carriera in TV, ma non come attrice, bensì come presentatrice televisiva per Channel 4. Poi un imprevisto l’ha portata a rivalutare tutte le carte in tavola. Dopo aver sconfitto un cancro al seno, ha lasciato il Regno Unito e si è trasferita a Los Angeles, la terra dove i sogni diventano realtà. E si è lasciata sedurre dal fascino hollywoodiano, entrando nel cast di The Good Place. La serie TV dramedy con protagonista Kristen Bell le ha permesso di brillare sul piccolo schermo.

Jameela Jamil
Crediti: Ansa

Ma la sua carriera, a distanza di qualche anno, ha ricevuto un altro scossone una volta entrata in She-Hulk – Attorney at Law. Nell’universo Marvel ha avuto l’opportunità di interpretare uno dei personaggi antagonisti di Jennifer Walters e adesso sogna un futuro in Star Wars. Intanto, sul grande schermo, ha recitato anche in Marry Me – Sposami, uno degli ultimi film con protagonista Jennifer Lopez.

Jameela Jamil, i look sul red carpet

Basta sbirciare il suo account Instagram per rendersi conto che Jameela Jamil non è indifferente alla moda. L’attrice, nonostante abbia mosso i primi passi di recente nel mondo dello spettacolo, è una fashion addicted e sul red carpet non ha mai perso l’opportunità di dimostrarlo. Di recente è apparsa all’evento organizzato da Elle Woman in Hollywood e, per l’occasione, ha proposto un tubino senza spalline, con scollo a cuore, total black di Christian Siriano, collezione Pre-Fall 2022. Sexy e coloratissimo l’abito invece proposto all’anteprima di Los Angeles per She-Hulk: Attorney At Law. Sul red carpet, l’attrice ha proposto un long dress a trama pop (effetto fumetto) personalizzato di Monique Vee.

Jameela Jamil
Crediti: Ansa/Instagram/Jameela Jamil

Sul red carpet dei Grammy Awards 2020, Jameela Jamil ha indossato una creazione total blue, sfumatura elettrica, senza spalline e con strati di tulle di Georges Chakra Couture. Agli American Music Awards 2019, l’attrice ha indossato una creazione sparkling di Pamella Roland, un long dress grigio fumo arricchito da strass e micro paillettes con scollo a petalo.

Jameela Jamil
Crediti: Ansa/Instagram/Jameela Jamil

Sul tappeto rosso degli Emmy Awards 2019, invece, ha proposto una sfumatura pastello indossando un’elegante creazione di Monique Lhuillier, a cui ha abbinato gioielli di David Webb. Agli MTV Movie&TV Awards del 2019, invece, ha proposto un minidress total black con gonna ricca di rouches, frange e volant di Balmain, a cui ha abbinato decollette silver di Prada.

Jameela Jamil
Crediti: Ansa/Instagram/Jameela Jamil

Ai Critics’ Choice Awards 2019, Jameela Jamil ha incantato il tappeto rosso con un abito verde smeraldo con maxi pois in rilievo di Oscar de la Renta. Ai Grammy Awards dello stesso anno, invece, ha proposto un long dress con gonna plissé e corpetto rigido di J. Mendel. Ed è rosa fragola l’abito indossato ai Golden Globes dello stesso anno, una creazione romantica di Monique Lhuillier.

Cristina Migliaccio

Moda, Lifestyle & Glamour

Nata ad Ischia, ha studiato a Salerno dove ora vive Editoria e pubblicistica. Ha vissuto quattro anni a Roma diventando giornalista pubblicista.
Appassionata di libri e di tutte le dinamiche dell'intrattenimento televisivo, soprattutto riguardo le serie TV. Si occupa di Moda, analizzando nel dettaglio i red carpet e le tendenze. Sul blog www.velvetgossip.it di VelvetMAG è curatrice di curiosità ignote ai più.

Back to top button