Primo pianoTendenze Moda

Billie Eilish e il trend della coperta da red carpet

La giovane rapper ha calcato la tendenza sul tappeto rosso del LACMA Art + Film Gala insieme al fidanzato Jesse Rutherford

Billie Eilish detta ancora una volta tendenza, questa volta traendo spunto da ASAP Rocky e approdando sul red carpet, insieme a Jesse Rutherford, avvolta in una maxi coperta di Gucci.

Non è la prima e non sarà neppure l’ultima volta che una star si presenta sul red carpet in pigiama. È accaduto di recente a Billie Eilish, rapper tra le più amate della generazione Z che ha debuttato sul tappeto rosso del LACMA Art + Film Gala in compagnia della sua dolce metà. E non avrebbero potuto catturare l’attenzione se non così, avvolti in una maxi coperta rivestita dal logo Gucci all over.

Billie Eilish
Crediti: Ansa

La cantante ha confermato pubblicamente la sua relazione con Jesse Rutherford e, per il debutto di coppia, hanno scelto un look matchy matchy. Entrambi, infatti, hanno proposto un look da pigiama party estremamente glamour poiché firmato Gucci. E a completare il look una chicca piaciuta già a star come ASAP Rocky: una bellissima trapunta calda, avvolgente e fashion.

Billie Eilish sul red carpet avvolta da una maxi coperta Gucci

Qualcuno ricorderà quando ASAP Rocky è arrivato al Met Gala completamente avvolto da una trapunta colorata e vistosa. Il rapper ha partecipato all’edizione 2021 affiancando Rihanna, madre di suo figlio, proponendo una coperta realizzata dal designer Eli Russell Linnetz; la storia di questo capo fashion risale a qualche mercatino dell’usato, dove lo stilista ha racimolato il materiale per rendere la sua coperta ancora più fashion e a prova di red carpet. La storia della coperta di Billie Eilish non ha un retroscena così poetico, ma ha ugualmente catturato l’interesse tanto da diventare virale sul web.

Billie Eilish
Crediti: Ansa

Seguendo un po’ quel fascino scatenatosi in seguito alla pandemia e all’outfit prettamente casalingo, Billie Eilish e la sua dolce metà si sono presentati sul red carpet in pigiama Couture. La rapper ha indossato un sensuale slip dress con monogramma, abbinato a calze a rete e sopraveste in seta a maniche lunghe. A completare il look bordi in pizzo sull’orlo della gonna e ad altezza scollatura. Billie ha poi aggiunto una maschera da notte che avvolge il capo. Infine ha proposto sandali con plateau di Gucci. Al suo fianco, Jesse Rutherford ha seguito il suo esempio infilando pigiama di seta e pantofole della maison.

Billie Eilish
Crediti: Billie Eilish/Instagram/Ansa

Entrambi avvolti nella maxi coperta con monogramma di Gucci, hanno debuttato come coppia sul red carpet. Non è la prima volta che la moda propone outfit alternativi. L’abito-trapunta è un must di alcuni stilisti iconici come Jean Paul Gaultier o Alexander McQueen. Anche Bella Hadid, al Festival di Cannes 2017, aveva proposto un abito trapunta total red di Dior.

Cristina Migliaccio

Moda, Lifestyle & Glamour

Nata ad Ischia, ha studiato a Salerno dove ora vive Editoria e pubblicistica. Ha vissuto quattro anni a Roma diventando giornalista pubblicista.
Appassionata di libri e di tutte le dinamiche dell'intrattenimento televisivo, soprattutto riguardo le serie TV. Si occupa di Moda, analizzando nel dettaglio i red carpet e le tendenze. Sul blog www.velvetgossip.it di VelvetMAG è curatrice di curiosità ignote ai più.

Back to top button