CinemaPrimo piano

Hunger Games, cosa ne pensa Jennifer Lawrence del prequel

L'attrice ha interpretato Katniss Everdeen nella trilogia originale ma, in vista del film su Coriolanus Snow, ha riflettuto anche su possibili remake

Jennifer Lawrence ricorda con affetto i tempi trascorsi sul set di Hunger Games, trilogia che le ha permesso di entrare di diritto nella pop culture e nell’impero delle attrici più amate in quel di Hollywood. Ma cosa ne pensa del film prequel con Rachel Zegler?

Sono trascorsi esattamente dieci anni dall’uscita di Hunger Games al cinema. Il film, tratto dall’omonimo romanzo di Suzanne Collins, ha introdotto al pubblico del grande schermo il mondo distopico in cui vive Katniss Everdeen. Un mondo diviso in distretti e dove la sorte chiama, ogni anno, giovanissimi da lanciare in pasto all’arena. La storia di Katniss nasce dallo spirito di sacrificio. Sua sorella Prim viene estratta come tributo, ma Katniss prende il suo posto e condivide il lungo e tumultuoso viaggio verso Capitol City e poi nell’arena degli Hunger Games insieme a Peeta.

Jennifer lawrence
Crediti: Ansa

Dopo il successo del primo film, ne sono arrivati altri tre: La ragazza di fuoco e Il canto della rivolta diviso in due parti. Ad interpretare la coraggiosa eroina abile con arco e frecce è Jennifer Lawrence, attrice che deve gran parte della sua popolarità a quel ruolo e a quella trilogia. A distanza di dieci anni dal debutto degli Hunger Games al cinema, è stato annunciato l’arrivo di un film prequel tratto dal romanzo Ballata dell’usignolo e del serpente che ripercorre le origini di Coriolanus Snow. Ma cosa ne pensa Jennifer Lawrence del nuovo progetto ambientato a Panem?

Hunger Games, cosa ne pensa Jennifer Lawrence del film prequel

Le riprese di Hunger Games: Ballata dell’usignolo e del serpente sono terminate da poco. La protagonista della vicenda questa volta è Rachel Zegler, attrice che ha debuttato sul grande schermo interpretando Maria nel remake di West Side Story. Riflettendo sull’universo costruito da Suzanne Collins e sul ruolo che le ha donato la popolarità, Jennifer Lawrence ha spiegato cosa ne pensa del nuovo film. Intervistata dal New York Times, l’attrice che ha interpretato Katniss ha dichiarato che il nuovo progetto “mi fa sentire piuttosto vecchia, come se fossi muffa“.

Jennifer lawrence
Hunger Games

E, riflettendo su possibili remake di Hunger Games in un futuro non molto lontano, ha aggiunto scherzosamente: “Ricordo che a 21 anni ho pensato: ‘Un giorno lo rifaranno, ma io sarò così vecchia! Probabilmente sarò scomparsa. I franchisee sono così divertenti. Non potrei mai farne uno adesso perché sono semplicemente troppo vecchia e fragile“. Considerando che stiamo vivendo nell’era dei remake e reboot, proporre una nuova versione di Hunger Games non è un’idea così malsana.

Hunger Games
Crediti: The Hunger Games/Instagram

Intanto Rachel Zegler ha informato i fan di aver terminato le riprese del film prequel che approfondisce la storia di Coriolanus Snow, che nella trilogia originale è stato lo spietato presidente di Panem. Ma, nel prequel, Corionalus è soltanto un ragazzo appena maggiorenne costretto a creare il proprio futuro tra incertezze e furbizia preservando il suo istinto di sopravvivenza. Al momento non è ancora disponibile una data di uscita, così come un trailer ufficiale. Considerando che le riprese sono terminate da poco, ci aspettiamo un trailer tra non molto.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da The Hunger Games (@thehungergames)

Cristina Migliaccio

Moda, Lifestyle & Glamour

Nata ad Ischia, ha studiato a Salerno dove ora vive Editoria e pubblicistica. Ha vissuto quattro anni a Roma diventando giornalista pubblicista.
Appassionata di libri e di tutte le dinamiche dell'intrattenimento televisivo, soprattutto riguardo le serie TV. Si occupa di Moda, analizzando nel dettaglio i red carpet e le tendenze. Sul blog www.velvetgossip.it di VelvetMAG è curatrice di curiosità ignote ai più.

Back to top button