LibriPrimo piano

Matthew Perry, le confessioni nel suo memoir riguardano anche “Friends”

L'attore, noto in tutto il mondo per aver interpretato Chandler nell'acclamata sit-com, ha raccontato dei suoi demoni in "Friends, Amanti e la Cosa Terribile"

Friends, Amanti e la Cosa Terribile è il titolo del memoir scritto da Matthew Perry, attore famoso in tutto il mondo per aver interpretato Chandler in Friends. Ma, lontano dal set, ha lottato contro i suoi demoni rischiando la vita.

Anche Matthew Perry ha scritto un memoir, per non dimenticare mai il periodo tremendo vissuto nel momento paradossalmente più iconico della sua vita. Entrato nel cast di Friends nel 1994, ha donato gioia e spensieratezza ai telespettatori attraverso il suo Chandler. Ma, dietro il copione, si è nascosto per anni un uomo pieno di insicurezze e fragilità, le cui memorie sono state racchiuse in un volume in uscita anche in Italia.

Matthew Perry
Crediti: Matthew Perry/Instagram

Si intitola Friends, Amanti e la Cosa Terribile ed è in arrivo dall’8 novembre 2022 grazie a La nave di Teseo. Con una prefazione scritta dalla sua ex collega di Friends Lisa Kudrow, Matthew Perry ha messo tutto se stesso, ricordando i demoni che l’hanno accompagnato durante il periodo più celebre della sua vita.

Il memoir di Matthew Perry: quando esce in Italia

Nelle ultime settimane sono trapelati molti dettagli del memoir di Matthew Perry. L’attore ha rilasciato svariate dichiarazioni in merito, anticipando i temi toccati nel volume. Friends gli ha donato la popolarità eterna, un fardello diventato impegnativo considerando cosa accadeva lontano dal set. Mentre il mondo intero apprezzava le battute taglienti e il sarcasmo pungente di Chandler, Matthew Perry combatteva una battaglia tutta sua. E l’ha spiegato nel suo memoir, mettendo nero su bianco la sfida che l’ha riguardato sin da bambino.

Matthew Perry
Friends

A People, ha dichiarato: “Ho voluto condividere solo quando ho avuto la certezza di non cadere di nuovo nel buio. Ho dovuto aspettare di essere abbastanza sobrio e al sicuro per scrivere tutto. Ma la spinta maggiore è stato pensare che così facendo avrei aiutato altri come me“. Senza restrizioni, l’attore ha raccontato di aver lottato contro la dipendenza da alcolici e sostanze stupefacenti per anni, un dettaglio tenuto segreto affinché le co-star di Friends non lo scoprissero.

Matthew Perry
Crediti: La nave di Teseo

Nel suo volume, Matthew Perry ha anche svelato di essere finito in un limbo tra la vita e la morte qualche anno fa. Ha subito una perforazione gastrointestinale, causata da un uso eccessivo di oppioidi. Il suo colon non ha retto e ha trascorso due settimane in coma. Una volta sveglio, ha vissuto altri cinque mesi in ospedale. La prima volta che è stato ricoverato in ospedale, i medici hanno informato la famiglia: “Avevo il 2% di possibilità di vivere“.

Matthew Perry
Friends

Quando è iniziata la dipendenza da alcolici? Come riporta People, poco prima di entrare nel cast di Friends, ma poi con gli anni è peggiorata. “Ci sono stati anni in cui sono stato sobrio durante quel periodo. La stagione 9 è stato l’anno in cui sono stato sobrio per tutto il tempo. E indovina in quale stagione sono stato nominato come miglior attore? Ho pensato: questo dovrebbe dirmi qualcosa”.

Cristina Migliaccio

Moda, Lifestyle & Glamour

Nata ad Ischia, ha studiato a Salerno dove ora vive Editoria e pubblicistica. Ha vissuto quattro anni a Roma diventando giornalista pubblicista.
Appassionata di libri e di tutte le dinamiche dell'intrattenimento televisivo, soprattutto riguardo le serie TV. Si occupa di Moda, analizzando nel dettaglio i red carpet e le tendenze. Sul blog www.velvetgossip.it di VelvetMAG è curatrice di curiosità ignote ai più.

Back to top button