Primo pianoRed Carpet

I look più belli di Katharine McPhee Foster

Ha raggiunto la popolarità recitando in "Smash" e "Scorpion", ma ha coltivato anche il suo amore per la musica pubblicando svariati album

Nota come attrice, ma ancor di più come cantante, Katharine McPhee Foster ha calcato molti red carpet nell’arco della sua carriera. Ecco i suoi look più belli.

Probabilmente il suo nome qui in Italia potrebbe essere passato in sordina, ma il pubblico internazionale con un debole per la musica avrà sicuramente sentito parlare di Katharine McPhee Foster. Classe 1984, oltre ad essere un’attrice, infatti, è anche una cantante. Il primo successo, del resto, è arrivato grazie ad American Idol dove ha avuto l’opportunità di far parlare di sé arrivando al secondo posto. Figlia d’arte (suo padre è un produttore televisivo, mentre sua madre una vocal coach), sin da bambina si è avvicinata al mondo della musica.

Katharine McPhee Foster
Crediti: Ansa

Finora ha inciso cinque album: tra questi Unbroken e Hysteria. Lato recitazione, Katharine McPhee Foster ha mosso i primi passi al cinema con La coniglietta di casa, è apparsa in alcuni episodi di Ugly Betty e Community, ma ha avuto la sua grande opportunità con Smash, serie TV musical composta da due stagioni. In seguito l’attrice ha recitato in Scorpion, ma negli ultimi anni si è dedicata attentamente all’aspetto musicale, complice anche suo marito David Foster.

I look più belli di Katharine McPhee Foster

Finora Katharine McPhee Foster ha calcato importanti red carpet, alcuni più famosi di altri. Negli ultimi anni, causa Covid e gravidanza, non ha preso parte a molti eventi mondani. Tra gli ultimi tappeti rossi risalta quello organizzato ai Vanity Fair Oscar Party del 2020. Per l’occasione ha proposto un abito cut out color carta da zucchero dall’allure Regency di Christian Siriano, a cui ha abbinato décolleté di Le Silla.

Katharine McPhee Foster
Crediti: Ansa

E anche per il Breakthrough Prize nel 2019, l’attrice ha proposto un abito azzurro pastello con scollo all’americana di Christian Siriano, a cui ha abbinato orecchini pendenti di Swarovski. Ed è invece total red l’abito proposto agli Olivier Awards del 2019. L’attrice ha proposto un long dress con spalline a barchetta e strati di pizzo ton sur ton di Elie Saab. Sul tappeto rosso dei Tony Awards del 2018, Katharine McPhee Foster ha optato per una creazione vaporosa di Zac Posen. L’abito total black punta ad un corpetto dal taglio geometrico ravvivato da una cascata di fiori in rilievo.

Katharine McPhee Foster
Crediti: Ansa

Sul tappeto rosso dei Grammy Awards 2017, Katharine McPhee Foster ha sfoggiato un abito con gonna a vita alta e spacco laterale della gonna e top a righe tempestato di paillettes multicolore di Thai Nguyen. Allo stesso evento, ma nel 2015, invece l’attrice ha proposto un abito rosa cipria con dettagli cut out di Emilio Pucci. Infine ai Golden Globes 2013, ha indossato un long dress con scollo a V total black di Theyskens’ Theory.

Cristina Migliaccio

Moda, Lifestyle & Glamour

Nata ad Ischia, ha studiato a Salerno dove ora vive Editoria e pubblicistica. Ha vissuto quattro anni a Roma diventando giornalista pubblicista.
Appassionata di libri e di tutte le dinamiche dell'intrattenimento televisivo, soprattutto riguardo le serie TV. Si occupa di Moda, analizzando nel dettaglio i red carpet e le tendenze. Sul blog www.velvetgossip.it di VelvetMAG è curatrice di curiosità ignote ai più.

Back to top button