Esclusiva VelvetMusicaPrimo piano

Sissi, quella ragazza un po’ timida che ha conquistato la nuova scena musicale italiana

L'artista dopo aver conquistato il pubblico italiano vuole "portare la sua musica nel mondo"

Dinamica, dolce e grintosa, quando c’è da affilare gli artigli. Sissi è diventata una delle protagoniste della nuova scena musicale contemporanea urban pop. La sua passione per la musica l’ha sempre accompagnata nel suo percorso di vita, ma certamente l’esperienza ad Amici le ha dato la possibilità di aumentare la sua popolarità fino ad ottenere importanti riconoscimenti.

Abbiamo conosciuto Sissi durante l’esperienza ad Amici 21. La cantante, con un timbro dolce, ma allo stesso tempo graffiante, non è fin da subito passata inosservata. Dall’uscita dal talent show di Canale 5 la giovane artista ha pubblicato nuovi singoli e anche il primo album della sua carriera, Leggera, ottenendo importanti riconoscimenti e partecipando anche a qualche live.

Sissi

Ma adesso Sissi vuole voltare pagina e si riconosce come una donna e artista più consapevole delle sue capacità. Proprio con l’ultimo singolo, Sottovoce, infatti, riesce a concretizzare questa sua evoluzione. Una ragazza ancora giovanissima, ma già con tanti progetti in rampa di lancio, che sicuramente riuscirà a realizzare con il tempo. Noi di VelvetMAG, nel frattempo, l’abbiamo voluta incontrare per parlare di quella che è la sua grande passione, tra presente e futuro, senza dimenticare anche le sue origini.

Sissi si racconta a VelvetMAG dalle origini ai progetti futuri

Partiamo con il tuo primo incontro con la musica? Quando hai capito che era la tua linfa vitale?
L’ho capito sin da bambina, quando cercavo di imitare tutto ciò che ascoltavano in casa i miei genitori come ad esempio il jazz e il soul. Crescendo poi ho avuto bisogno di esprimermi a modo mio, sempre ringraziando ciò che avevo imparato solo ascoltando.

L’esperienza ad Amici è stata sicuramente centrale per delineare lo stile musicale di Sissi. Come lo descriveresti? C’è qualche influenza che ti ha aiutato a definire il tuo genere?

Amici è stata un’esperienza importantissima, ma devo dire che il mio stile musicale si sta delineando molto di più ora. Sono consapevole che il percorso ad Amici mi ha aiutata a essere ciò che sono come persona, per poi definire il mio stile musicale con il tempo e l’esperienza. Per ora descriverei la mia musica come una contaminazione tra Pop e RnB, mi ispiro tanto a Frank Ocean e Sza.

Vanti anche una partecipazione a X Factor e poi a Sanremo Giovani prima di Amici. Cosa ti ha lasciato ogni esperienza?

Queste esperienze mi hanno lasciato la voglia di continuare, di non arrendermi e di guardare al mio lavoro senza dare troppo peso al giudizio altrui.

Sissi
Courtesy of Press Office

Dopo il talent show è arrivato anche il primo album, Leggera, che ha portato i primi importanti riconoscimenti. Sei soddisfatta di ciò che sei riuscita a trasmettere al pubblico? Che emozioni invece hai provato tu?
Sono molto felice di aver racchiuso in Leggera due periodi diversi della mia vita, e di conseguenza i miei due lati musicali quello più acustico è quello più pop, sono contenta che le persone l’abbiano apprezzato e che si siano potute riconoscere nelle mie storie.

Quest’estate sei stata anche protagonista di importanti rassegne musicali, come quella del Tim Summer Hits. Com’è stato essere lì insieme ad alcuni tra i più importanti nomi nella nuova scena musicale italiana?
Per me è stato un sogno, a volte ancora non credo di meritarmi di partecipare a questi eventi, però sono troppo felice di poter portare la mia musica anche in contesti che mi mettono alla prova.

Il tuo ultimo singolo, Sottovoce, simboleggia proprio il viaggio compiuto da Sissi verso la maturità artistica. Vuoi raccontarci qualcosa di più su questo nuovo brano?

Sottovoce segna la mia nuova consapevolezza, ossia di ammettere i miei errori e di andare avanti senza vergogna.

Sissi
Courtesy of Press Office

Dopo l’uscita del nuovo brano hai annunciato due nuove date live. Cosa vuoi trasmettere al tuo pubblico? Sei emozionata all’idea di tornare sul palco?
Io amo cantare live e non vedo l’ora di rivedere tutte quelle persone fantastiche che mi hanno sempre seguita, sentire le loro voci cantare all’unisono è emozionante. Vorrei far vivere un momento di svago, dove poter essere qualsiasi cosa si voglia.

Parliamo adesso di futuro. Cosa ti aspetti dalla tua carriera?

Vorrei tanto poter coinvolgere nel mio progetto più musicisti possibili e poter portare la mia musica in tutto il mondo.

Ci regalerai altre sorprese prima della fine dell’anno? Che progetti ha “Sissi” per il futuro?
Sicuramente ci saranno delle sorprese ma… no spoiler! In futuro vorrei essere davvero fiera di ciò che faccio, imparare molto e dare tutta la mia energia alle persone che mi hanno sempre capita.

Sissi
Courtesy of Press Office

Chiara Scioni

Intrattenimento & Cronaca rosa

Romana, esperta di logistica con la passione per il canto, motivo per cui è un'appassionata di talent show. Dai blog locali che fin da giovanissima frequenta per coltivare la passione della scrittura. Sceglie la facoltà di Lingue e Culture Straniere presso l’Università di RomaTre per approfondire alcuni ambiti multiculturali che l'appassionano del mondo anglosassone e latino. Predilige la cronaca rosa, infatti è una delle curatrici del blog di VelvetMAG dedicato ai VIP www.velvetgossip.it, ma non disdegna moda, Tv e intrattenimento.

Back to top button