FoodPrimo piano

Vellutata di zucca… un piatto non solo per Halloween

Come preparare una pietanza perfetta che la festa "dolcetto o scherzetto" e non solo

Da ottobre in cucina c’è solo un ingrediente che regna sovrano per molti mesi: la zucca! Essendo un elemento molto versatile è possibile realizzare davvero qualsiasi ricetta con la zucca, dai lievitati alla pasta e persino i dolci!

Ma oggi vogliamo insegnarvi a preparare una vellutata di zucca, semplicissima e gustosa sarà il vostro piatto preferito per questa stagione autunnale. Esistono svariati tipi di zucche, dalle più acquose a quelle più farinose adatte per la preparazione degli gnocchi ad esempio, per la vellutata vi basterà scegliere quella che più vi piace. Inoltre quale miglior modo per prepararsi ad un Halloween a tinte e gusto arancioni?

Vellutata di zucca

Ingredienti:

  • 500g Zucca
  • 1 patata da 250g
  • 2 gambi di sedano
  • 2 carote
  • 1 cipolla piccola
  • rosmarino
  • Acqua q.b

Procedimento:

  1. Il segreto per un’ottima vellutata di zucca si cela ovviamente nelle verdure, e nel tipo di zucca che sceglierete.
  2. Tagliate a pezzi non troppo grandi tutta la zucca ed il resto delle verdure, poi in una pentola dai bordi alti fate scaldare un generoso giro d’olio d’oliva e lasciate imbiondire uno spicchio d’aglio insieme ad un rametto di rosmarino.
  3. Una volta che l’olio sarà caldo aggiungete tutte le verdure e lasciatele rosolare per circa 5 minuti, fino a quando non saranno piuttosto dorate ed avranno formato una croccante crosticina.
  4. A questo punto togliete l’aglio, che avrà rilasciato tutto il suo profumo e sapore all’interno dell’olio, ma tenete il rosmarino e riempite la pentola con dell’acqua fredda fino a coprire tutte le verdure, e metteteci un coperchio.
  5. Tenete la fiamma viva fino a quando l’acqua non arriverà a bollore, dopodiché abbassate un pò e dimenticatevi la pentola sul fornello fino a quando le verdure si saranno cotte ed avranno rilasciato tutti i loro sapori e le loro vitamine nell’acqua.
  6. Quando la consistenza delle vostre verdure vi soddisferà, ricordatevi di togliere il ramo di rosmarino, dopodiché siete pronti per armarvi di un mixer ad immersione per frullare il tutto e dar vita alla vostra deliziosa vellutata di zucca.
  7. Tagliate a dadini, della grandezza che più preferite, delle fette di pane e poneteli in una ciotola. Aggiungeteci dell’olio d’oliva ed un po’ di sale, infornate poi i vostri crostini usando anche solo la funzione grill del forno a 180 gradi per un paio di minuti. Che vellutata di zucca sarebbe senza crostini?

Per scoprire quale tipologia di zucca utilizzare per le vostre prossime ricette e preparazioni leggete il nostro articolo: Ottobre: il mese delle zucca. Vi raccontiamo le sue proprietà e la storia della più grande del mondo

Sara Altoubat

Food, Eventi & Social Media Management

Romana di origini palestinesi, ha conseguito prima la laurea in Scienze Politiche per poi specializzarsi nella magistrale in Marketing. Fin dal percorso universitario ha maturato esperienze e skills in ambito di project management, digital marketing, comunicazione e social media management. Appassionata di Food e attenta agli eventi collegati, ha riunito le sue passioni aprendo un blog, che oggi conta quasi 14mila seguaci.

Back to top button