Fashion NewsPrimo pianoRed Carpet

Lillo e le premiazioni alla Festa del Cinema di Roma 2022

Dalle ultime anteprime come "Sono Lillo" al momento premiazioni, il red carpet ha accolto le ultime star di questa 17esima edizione

Ultima serata da red carpet alla Festa del Cinema di Roma. L’edizione 2022 è ufficialmente giunta alla conclusione e, per l’ultimo tappeto rosso, hanno sfilato sia ultime anteprime che le star premiate.

La Festa del Cinema di Roma 2022 è giunta ufficialmente alla conclusione. L’ultima serata, come per ogni kermesse, è dedicata alla fase di premiazione, ma non per questo ha escluso ultime anteprime come la serie TV Sono Lillo, nuovo prodotto distribuito da Prime Video con protagonista, per l’appunto, il comico Lillo Petrolo.

Festa del Cinema di Roma 2022
Crediti: Rome Film Fest/Instagram/@lucadammicco

Dopo il successo rispolverato in LOL – Chi ride è fuori, il suo personaggio ha subito una sorta di rinascita tanto da meritare una serie televisiva tutta sua, con il supporto di altri volti della comicità. E, sull’ultimo red carpet della 17esima edizione della kermesse romana, è apparso il protagonista in compagnia di altri personaggi amatissimi come Corrado Guzzanti e Valerio Lundini.

Festa del Cinema di Roma 2022, i look del red carpet finale

Serata di premiazioni alla Festa del Cinema di Roma 2022. Ma anche di anteprime. Lillo ha presentato la sua nuova serie TV targata Amazon Original e, sul tappeto rosso della kermesse romana, ha optato per un look total black con giacca in pelle. A tenergli compagnia sul red carpet anche Corrado Guzzanti in un completo blu e camicia bianca, così come Valerio Lundini, in un completo che rincorre le sfumature di marrone perfette per l’Autunno 2022.

Festa del Cinema di Roma 2022
Crediti: Rome Film Fest/Instagram/@lucadammicco

Caterina Guzzanti ha conquistato il tappeto rosso dell’ultima serata di kermesse con un long dress total blue effetto sparkling, rivestito di glitter con scollo a U. Anche Maccio Capatonda torna sul red carpet, concedendosi una doppietta per quest’edizione e indossando una camicia floreale. Lato premiazioni, ha trionfato Foudre, con una menzione speciale della giuria all’attrice Lilith Grasmug, che sul red carpet ha optato per un long dress in chiffon total black, semplice ed elegante.

red carpet
Crediti: Rome Film Fest/Instagram/@lucadammicco

Per Ramona di Andrea Bagney è andato il premio Ugo Tognazzi per la Migliore Commedia. Sul red carpet, l’attrice protagonista Lourdes Hernandez regge il premio proponendo uno slip dress verde petrolio senza spalline con profondo spacco lato schiena. Viesturs Kairišs invece, con January, porta a casa diversi premi tra cui miglior film, miglior regia e il premio Vittorio Gassman per Karlis Arnolds Avots.

red carpet
Crediti: Edoardo Leo/@aliecolapietro/Instagram. Lavinia Cipriani/Instagram/@federicapierpaoliphoto. Barbara Ronchi/Instagram

Spazio anche al film Era Ora con Edoardo Leo, di ritorno sul red carpet in un completo total black di Giorgio Armani. A rappresentare il cast anche Barbara Ronchi in uno splendido abito di Emporio Armani con corpetto in velluto total black e gonna con ricami floreali. A completare il look pendenti di Crivelli. Lavinia Cipriani, per Ora tocca a noi, ha sfoggiato un abito nero in velluto monospalla di Actualee. Infine Francesca Cavallin illumina il tappeto rosso con un completo di Alberta Ferretti, con top tempestato di paillettes d’argento. A completare il look décolleté di Giuseppe Zanotti e gioielli Bulgari.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Francesca Cavallin (@francesca_cavallin_real)

Cristina Migliaccio

Moda, Lifestyle & Glamour

Nata ad Ischia, ha studiato a Salerno dove ora vive Editoria e pubblicistica. Ha vissuto quattro anni a Roma diventando giornalista pubblicista.
Appassionata di libri e di tutte le dinamiche dell'intrattenimento televisivo, soprattutto riguardo le serie TV. Si occupa di Moda, analizzando nel dettaglio i red carpet e le tendenze. Sul blog www.velvetgossip.it di VelvetMAG è curatrice di curiosità ignote ai più.

Back to top button