Healthy & BeautyPrimo piano

Con Chiara Ferragni si torna a parlare di liquid hair

L'imprenditrice digitale ha partecipato alle settimane della moda di Milano e Parigi e ha rispolverato il fascino dei capelli liquidi

Grazie a Chiara Ferragni si torna a parlare di Liquid Hair, detti anche capelli liquidi, il cui fascino sta in una piega XXL e liscissima.

Chiara Ferragni rispolvera uno dei trend più chiacchierati del 2021 e lo riporta in vigore, complice la sua comparsa alle Fashion Week. L’influencer cremonese è sempre più attiva nel mondo glamour e non perde mai l’occasione di sfoggiare look e dettare tendenza, ancor di più alle settimane della moda. Dopo quella milanese, è partita per quella parigina e ha sottolineato ancora una volta la passione per i Liquid Hair.

Chiara Ferragni
Crediti: Chiara Ferragni/Instagram

Questo trend beauty aveva trovato terreno fertile grazie a Versace non molto tempo fa: in passerella modelle come Gigi e Bella Hadid, così come Dua Lipa, avevano proposto capelli XXL, quindi lunghissimi, ed estremamente lisci. Ma come funziona questa tendenza capelli e come realizzare i liquid hair anche con il fai-da-te?

I Liquid Hair tornano a dettare tendenza grazie a Chiara Ferragni

In occasione delle sfilate per le collezioni Primavera/Estate 2023, le case di alta moda hanno voluto aggiungere una marcia in più rispolverando il fascino dei Liquid Hair. Questa tendenza aveva stregato anche Hollywood, complice il supporto di star come Zendaya, ma con Chiara Ferragni divampa anche sul web. L’imprenditrice digitale ha partecipato alla sfilata di Versace in quel di Milano e ha accompagnato il suo look in pelle con una cascata di capelli biondi lunghissimi. Non è la prima volta che l’influencer gioca con le lunghezze. L’aveva fatto anche qualche mese fa, alle fashion week di febbraio, optando per il supporto di extension. E anche questa volta non si è smentita, giocando con piega liscia e lunghezza estrema.

Chiara Ferragni
Crediti: Chiara Ferragni/Instagram

I Liquid Hair, detti capelli liquidi, hanno una caratteristica predominante rispetto alle altre tendenze: sono lunghi ma soprattutto liscissimi, talmente lucidi da restituire appunto un effetto specchio, quasi liquido, perché imprigionano e riflettono la luce. Amatissimi anche nei decenni passati, grazie alla moda prendono nuovamente vita. Ma come si possono realizzare anche a casa, optando per il fai-da-te?

liquid hair
Crediti: Instagram/Versace/Jennifer Lopez

Non è una procedura complicata, basta seguire i passaggi. Precisiamo, però, che questa tipologia di piega si sposa più facilmente con chi è già predisposto ad un’acconciatura liscia. Se invece i vostri capelli sono più crespi o ricci di natura, potreste valutare la consulenza di un professionista e tentare con un trattamento lisciante a base di cheratina. Anche la lunghezza in questo caso è un elemento chiave: i capelli troppo corti potrebbero non restituire l’effetto liquid di cui ha bisogno questa acconciatura. Per realizzare i liquid hair a casa vi consigliamo di seguire la tecnica del reverse shampooing, quindi usare prima balsamo e poi shampoo. Munitevi di uno spray per proteggere i capelli dalle alte temperature, perché dopo il phon è indispensabile una piastra di qualità (meglio se a vapore).

Cristina Migliaccio

Moda, Lifestyle & Glamour

Nata ad Ischia, ha studiato a Salerno dove ora vive Editoria e pubblicistica. Ha vissuto quattro anni a Roma diventando giornalista pubblicista.
Appassionata di libri e di tutte le dinamiche dell'intrattenimento televisivo, soprattutto riguardo le serie TV. Si occupa di Moda, analizzando nel dettaglio i red carpet e le tendenze. Sul blog www.velvetgossip.it di VelvetMAG è curatrice di curiosità ignote ai più.

Back to top button