Fashion NewsPrimo pianoTendenze Moda

Etro x MyTheresa e le borse più glamour da tenere d’occhio

Uno dei temi chiave della moda attuale è la sostenibilità, rispettata e valorizzata da tante realtà come Etro e Zanellato

Da Etro, che con MyTheresa ha lanciato in esclusiva le sue Love Trotter Bags sul mercato, fino a Zanellato in collaborazione con Antonio Marras: ecco le borse che dettano tendenza e che ci hanno già conquistato.

Alla Milano Fashion Week anche Etro ha dato il suo contributo presentando la prima collezione di Marco de Vincenzo. E, in passerella così come in prima fila, quasi tutta l’attenzione è stata risucchiata dall’iconica Love Trotter Bag. In collaborazione con MyTheresa, il brand luxury di retail ha lanciato in anticipo la collezione della casa di moda italiana a partire dal 23 settembre 2022.

Etro
Courtesy Press Office

La nuova bag arriva dritta dalle passerelle milanesi e dalla collezione Primavera/Estate 2023. Disegnata dalle abili dita del nuovo direttore creativo della maison, le tote bag Love Trotter rappresentano il DNA di Etro e puntano ad una combinazione di texture preziose con manici logati e colorati realizzati in plastica riciclata. Ogni borsa è lavorata a mano ed è un’esaltazione del Made in Italy. Ma le borse Etro non sono le uniche novità a cui prestare attenzione.

Etro, Zanellato: le borse che ci hanno conquistato

Anche Etro considera il cambiamento climatico e, per realizzare le sue nuove Love Trotter, ha puntato alla sostenibilità. I manici delle sue nuove borse sono realizzati in plastica riciclata. Le texture arrivano da Etro Home Collection e il ricamo a filo del Pegaso alato che conquista la scena regala un tocco tridimensionale all’insieme. La maison gioca con gli elementi passando dalla pelle al metallo anticato fino alle fodere jacquard a righe. Le Love Trotter Bag sono state realizzate in due misure differenti, small e large, pensate per ogni occasione. Inoltre rappresentano un’edizione limitata e, considerando ancora il fattore green, il direttore creativo ha voluto realizzare un packaging in carta riciclata personalizzata con nastri colorati di recupero e stampa Paisley.

Etro
Courtesy Press Office

E se Etro ha animato la Milano Fashion Week conquistando anche il cuore di modelle ed influencer come Chiara Ferragni, anche lontani dalle passerelle Zanellato ha proposto una nuova capsule collection realizzata con Antonio Marras. Tenendo conto delle radici italiane e dell’amore per l’artigianato nostrano, questa capsule collection dai tratti poetici rispolvera quell’estetica senza tempo tipica di queste due realtà. Si fondono e insieme creano una nuova dimensione.

Zanellato
Courtesy Press Office

La capsule collection è stata presentata in occasione di Milano Moda Donna e propone pellami pregiati e disegni stilizzati. Anche in questo caso fondamentale è il fattore green: le borse Zanellato sono realizzate con prodotti sostenibili. Riflettendo sulla nuova collaborazione, Franco Zanellato ha spiegato: “Rendere omaggio all’Italia, alla produzione sostenibile di Zanellato, alle sue borse iconiche e farlo con uno stilista dotato di tanto talento artistico e di tanta sensibilità come Antonio Marras non può che renderci fieri ed arricchire profondamente la nostra collezione“. Anche in questo caso la capsule collection propone limited edition.

Cristina Migliaccio

Moda, Lifestyle & Glamour

Nata ad Ischia, ha studiato a Salerno dove ora vive Editoria e pubblicistica. Ha vissuto quattro anni a Roma diventando giornalista pubblicista.
Appassionata di libri e di tutte le dinamiche dell'intrattenimento televisivo, soprattutto riguardo le serie TV. Si occupa di Moda, analizzando nel dettaglio i red carpet e le tendenze. Sul blog www.velvetgossip.it di VelvetMAG è curatrice di curiosità ignote ai più.

Back to top button