Primo pianoTV

Quattro matrimoni, Costantino della Gherardesca al timone dei nuovi episodi

Una nuova edizione è in arrivo con nuove protagoniste pronte a scontrarsi nel loro giorno più importante

Al via la nuova edizione di Quattro matrimoni, che assisterà nuovamente alla conduzione di Costantino della Gherardesca. Il programma che mette in competizione quattro spose nel loro giorno più importante è pronto ad assistere a nuove sfide.

Organizzare un matrimonio richiede pazienza e cura dei dettagli. Occorrono originalità nello schedule della giornata, spirito di accoglienza nei confronti degli ospiti ma anche la determinazione per far sì che tutti possano ricordare quella come una giornata indimenticabile. Grazie a Quattro matrimoni, però, nell’organizzazione delle nozze entra un altro, fondamentale e cattivissimo, elemento: la competizione. Ad orchestrare il tutto Costantino della Gherardesca, che da domenica 2 ottobre torna con il programma che, su Sky e in streaming su NOW, mette in sfida quattro spose nel giorno più importante della loro vita.

Quattro matrimoni

Quattro matrimoni, da stasera i nuovi episodi in onda su Sky: cosa aspettarsi

Lo show Sky Original prodotto da Banijay Italia riparte con gli episodi inediti della gara a colpi di confetti e abito bianco. Non cambia il meccanismo – semplice ma spietato – alla base delle sfide. Ancora una volta, quattro spose, le protagoniste di ogni episodio, saranno invitate l’una ai matrimoni delle altre per giudicare quattro categorie con un voto da 0 a 10; riprese tutto il giorno dalle telecamere, dalle emozioni della cerimonia fino ai festeggiamenti del banchetto, le spose “ospiti” non risparmieranno i loro giudizi più spietati su abito, cibo, location ed evento generale. Al termine di ogni giornata, dichiareranno una parte dei loro voti solo al pubblico.

Quattro matrimoni

Conduttore, anima e arbitro della gara, a Costantino della Gherardesca spetterà il ruolo di tenere le redini del gioco. Come al solito, sarà lui a raccogliere i pareri delle spose, ma anche a commentare lui stesso con il suo humour inconfondibile i matrimoni: lo farà anche quest’anno davanti a uno schermo, guardando le immagini delle cerimonie e dei party. E, anche in questa edizione, non mancheranno i giudizi più sarcastici e diretti.

Anticipazioni della prima puntata

Nel corso del primo episodio – atteso per stasera domenica 2 ottobre alle 21.15 su Sky Uno e in streaming su NOW, sempre disponibile on demand, visibile su Sky Go – quelle in gara saranno spose “fai da te”. Si tratterà di ragazze che non si limitano a organizzare nel dettaglio la cerimonia dei sogni ma che si adoperano per curare direttamente ogni singolo elemento della giornata, fino a realizzare con le proprie mani l’abito da sposa. Dopo aver partecipato a tutti e quattro i matrimoni, arriveranno tutte davanti a Costantino per la spietata resa dei conti: saranno chiamate a dire pubblicamente i loro voti, giustificandoli e rispondendo alle rispettive critiche e recriminazioni. I loro voti daranno così vita a una classifica che potrà essere stravolta dal bonus di Costantino.

Quattro matrimoni

Dopo il confronto finale, Costantino e le spose attenderanno l’arrivo della limousine coi vetri oscurati, da dove scenderà solo uno dei quattro mariti, quello della sposa vincitrice di puntata. Per la coppia di novelli sposi che si sarà aggiudicata la puntata, ci sarà in palio una crociera di sette giorni a bordo di una nave della flotta di MSC Crociere.

Lorenzo Cosimi

Cinema e tv

Romano, dopo la laurea triennale in Dams presso l’Università degli Studi Roma Tre, si è poi specializzato in Media, comunicazione digitale e giornalismo alla Sapienza. Ha conseguito il titolo con lode, grazie a una tesi in Teorie del cinema e dell’audiovisivo sulle diverse modalità rappresentative di serial killer realmente esistiti. Appassionato di cinema, con una predilezione per l’horror nelle sue molteplici sfaccettature, è alla ricerca costante di film e serie tv da aggiungere all’interminabile lista dei “must”. Si dedica alla produzione seriale televisiva con incursioni sui social.

Back to top button