MusicaPrimo piano

Fabri Fibra arriva in radio con il nuovo singolo “Caos” con Madame e Lazza

Il rapper dopo la pubblicazione di "Caos", l'ultimo album in studio, lancia in tutte le radio il nuovo omonimo singolo

Un silenzio lungo tre anni, nei quali il mondo della musica si era fermato, ma in realtà rifletteva, durante la pandemia di Covid. Anche Fabri Fibra ha approfittato di quel momento per confezionare un nuovo progetto discografico che facesse strizzare l’occhio alla scena rap italiano. Con questi presupposti è nato Caos, l’ultimo album in studio che adesso lascia spazio anche all’uscita in tutte le radio del nuovo singolo omonimo, insieme a Madame e Lazza.

Dopo il successo radiofonico di Propaganda e Stelle, segnate entrambe da nuovi featuring, arriva un nuovo brano pronto a girare in rotazione radiofonico e diventare un nuovo successo. Dal prossimo 30 settembre esce su tutte le radio, infatti, Caos, il nuovo singolo omonimo al nuovo album di Fabri Fibra, che questa volta collabora con Lazza e Madame.

Fabri Fibra
Courtesy of Press Office

Due nuovi volti della scena musicale italiana, ma che entrambi hanno saputo spiccare e portare il loro contributo per mantenere alto il loro nome. Già certificata Platino, Caos racconta il sentimento di quando si sta lontano da ciò che ci fa stare bene e si collega così all’interno del cerchio che forma l’intera tracklist dell’artista nel nuovo album.

Caos raccontata da Fabri Fibra

La nuova title track è già uscita, ma finirà ufficialmente in rotazione radiofonica dal prossimo 30 settembre. Il brano, cantato insieme a Madame e Lazza segna il ritorno già anticipato da Propaganda e Stelle di uno dei pilastri della scena rap, che da tempo era rimasto in silenzio. La canzone racconta di quel sentimento che si prova quando si è lontani da chi e ciò che ci fa stare bene. “Dopo anni di assenza dalle scene, avevo bisogno di tornare per mettere fine a quel caos interiore. Il ritornello di Lazza esprime in pieno quella sofferenza e quella nostalgia. La strofa di Madame e la mia sono due stili completamente diversi che riescono a convivere alla perfezione su questa base di Lowkidd“, ha raccontato il rapper finalmente uscito dal tunnel del silenzio discografico.

Fabri Fibra
Courtesy of Press Office

Il nuovo album del rapper, 20 anni dopo Turbe giovanili

Caos è uscito lo scorso 18 marzo e ha avuto un ottimo riscontro da parte del pubblico e della critica, che hanno deciso di premiare il nuovo disco di Fabri Fibra facendolo finire in cima ai vinili e gli album più venduti secondo Fimi. Già certificato Platino, Caos arriva ben 20 anni dopo Turbe giovanili, il primo album dell’artista, e solo 5 anni dopo Fenomeno, l’ultimo progetto discografico del rapper. Un disco al quale hanno partecipato alcuni tra i nomi più importanti della scena rap italiana e contemporanea. 17 canzoni che si sono ritrovate a parlare tra di loro, per chiudere un cerchio aperto con la pubblicazione stessa dell’album.

Fabri Fibra
Courtesy of Press Office

Nel frattempo, Fabri Fibra non ci rinuncia ai suoi impegni dal vivo, dopo che la musica è tornata quest’estate a suonare di nuovo in live. Già negli scorsi mesi, infatti, il rapper aveva inaugurato una lunga lista di eventi, che sarebbero proseguiti anche durante l’autunno. Continua, infatti, il suo tour indoor tra Napoli, Firenze e Brescia, quelle che saranno le ultime tappe di questo nuovo viaggio, in attesa di nuovi progetti.

Chiara Scioni

Intrattenimento & Cronaca rosa

Romana, esperta di logistica con la passione per il canto, motivo per cui è un'appassionata di talent show. Dai blog locali che fin da giovanissima frequenta per coltivare la passione della scrittura. Sceglie la facoltà di Lingue e Culture Straniere presso l’Università di RomaTre per approfondire alcuni ambiti multiculturali che l'appassionano del mondo anglosassone e latino. Predilige la cronaca rosa, infatti è una delle curatrici del blog di VelvetMAG dedicato ai VIP www.velvetgossip.it, ma non disdegna moda, Tv e intrattenimento.

Back to top button