Fashion NewsPrimo pianoTendenze Moda

Crida, il brand di Cristina Parodi presenta la collezione Riviera

Si respira già voglia d'estate con la nuova collezione Primavera/Estate presentata da Cristina Parodi e Daniela Palazzi

Cristina Parodi e Daniela Palazzi presentano la nuova collezione Primavera/Estate 2023 di Crida. Si intitola Riviera proprio perché è dedicata alle bellezze dell’Emilia Romagna.

Mentre la Milano Fashion Week ha coinvolto le grandi case di alta moda come Fendi, Moschino e Versace, Cristina Parodi e la sua Crida hanno scelto un’altra ambientazione suggestiva per la nuova collezione. E se vi dicessimo Riviera? Rimini, Riccione, Forlì, Cesena, Cattolica, Gabicce: il viaggio prosegue e Crida esalta ancora una volta il Made in Italy facendo tappa in Emilia Romagna, respirando l’odore di mare e regalando già un assaggio di quella che sarà la sua Primavera/Estate 2023.

Crida
Courtesy Press Office

La nuova collezione porta la firma di un duo inossidabile, composto da Daniela Palazzi e Cristina Parodi. Lavorando insieme hanno lanciato la propria idea di moda, oggi nota come Crida. E la collezione, oltre a riprendere i colori della riviera romagnola, regala un vero e proprio percorso sensoriale, restituendo l’ottimismo, la personalità e il buon cibo di questa terra gettonatissima d’estate.

Crida presenta Riviera, la nuova collezione Primavera/Estate 2023

La prima ispirazione arriva dai colori scelti per questa collezione che porta con sé il profumo della bella stagione. Si punta a colori brillanti, passando dal rosa acceso fino al verde mela. Ma c’è anche tanto azzurro come il cielo d’estate, il blu elettrico del mare e il giallo oro, effetto bruciato che ricorda la sabbia. E non manca il rosso, un omaggio alla terra dei motori che accompagna e conquista questa collezione. Come ormai Crida ha abituato i suoi intenditori, anche questa collezione punta tutto sull’abito, eterno protagonista che si propone in varie lunghezze (lunga, midi, corta) ed è accompagnato da accessori must have.

Crida
Courtesy Press Office

A colpire è soprattutto l’ingresso di due fantasie coloratissime: spazio al modello Montesole smanicato che propone i colori dell’arcobaleno con linee orizzontali. L’altro modello invece cade ampio e fluido, con pizzo e sfumature accese. Crida dedica anche due modelli a Ferrara e Bologna, abiti freschi in cotone a righe, perfetti per l’estate. La stampa più amata e sfoggiata anche da Cristina Parodi per l’occasione è quella a pois, evergreen del brand che torna anche per la collezione Riviera. Oltre al completo bianco con pois neri indossato dalla giornalista, brilla il jacquard caramello con pois panna.

Crida
Courtesy Press Office

Questa collezione si arricchisce con una collaborazione preziosa data dalla stamperia Pascucci, bottega artigiana storica che opera dal 1826 e produce tele romagnole stampate a mano. Lavorando insieme sono nati due abiti che esaltano l’artigianato italiano. Alla presentazione della collezione era presente anche Benedetta Parodi, in un long dress verde smeraldo.

Cristina Migliaccio

Moda, Lifestyle & Glamour

Nata ad Ischia, ha studiato a Salerno dove ora vive Editoria e pubblicistica. Ha vissuto quattro anni a Roma diventando giornalista pubblicista.
Appassionata di libri e di tutte le dinamiche dell'intrattenimento televisivo, soprattutto riguardo le serie TV. Si occupa di Moda, analizzando nel dettaglio i red carpet e le tendenze. Sul blog www.velvetgossip.it di VelvetMAG è curatrice di curiosità ignote ai più.

Back to top button