Primo pianoStorie e Personaggi

Virginia Raffaele: nata comica e stunt woman con un fisico da urlo

L'artista ha trasformato la sua più grande dote nella sua professione

Virginia Raffaele è una delle comiche, imitatrici e conduttrici più amate del mondo dello spettacolo italiano. Attrice con doti da stunt woman che dipendono sì dal fisico da urlo, ma anche un po’ dal DNA. Un’artista poliedrica dotata di un talento davvero straordinario e in qualsiasi contesto si trovi la sua presenza è già una garanzia di risate e divertimento.

La forte determinazione, la passione e la lunga gavetta hanno permesso alla comica di emergere come artista e a poco a poco conquistarsi un posto nel difficile e tanto ambito mondo dello spettacolo. A portarle fortuna e a farle raggiungere l’apice della popolarità le famose imitazioni di diversi e svariati personaggi pubblici. Tra queste ricordiamo quella di Belen Rodriguez, Ornella Vanoni, Sabrina Ferilli, Fiorella Mannoia e molti altri. E la Raffele in queste sue performance ha saputo dimostrare oltre che una grande abilità professionale anche un insolito coraggio nel replicare personalità di spicco e per un certo verso di elevata influenza come queste. Sarà questo il segreto del suo successo? Molto probabilmente in parte sì. La sua audacia nell’aver voluto osare e stupire al tempo stesso le ha sicuramente permesso di far colpo ed entrare nel cuore del grande pubblico.

Instagram Virginia Raffaele

Virginia Raffaele e la sua innata capacità di far ridere gli altri

Prima che diventasse il suo lavoro fare la comica è sempre stata una grande passione per Virginia Raffele e su questo, infatti, in un’intervista rilasciata a Vanity Fair dice: “Per me riuscire a far ridere è una vocazione più che un lavoro. Non voglio passare per invasata, ma è come il missionario che fa del bene: io mi sento bene quando faccio star bene gli altri”. Racconta di aver scoperto questa sua dote da bambina quando si sentiva una buffa nerd con occhiali e apparecchio e per compensare questa sua insicurezza la simpatia è stata la sua arma vincente.

Instagram Virginia Raffaele

Un talento, quindi, emerso in maniera del tutto naturale. L’artista, inoltre, svela che la prima volta in cui ha fatto ridere un pubblico è stata del tutto casuale e involontaria. Ed è accaduto quando era ancora molto piccola, precisamente a 3 anni, quando viveva nel Luna Park dell’Eur di Roma fondato dai nonni. “Era stato montato un palco al centro di una piazzetta, c’erano un’orchestrina e un’asta con il microfono. Senza che nessuno se ne accorgesse, presi il microfono e dissi una parolaccia. Qualcuno rise, mentre i miei si sbrigavano a farmi scendere”. Il DNA della nonna acrobata permette a Virginiache nel 1999 si diploma all’Accademia Teatrale Europea – di partecipare a qualche film anche stunt woman come per esempio in Romanzo Criminale nel 2005. Incredibile rumorista: se non lo conoscete cercate in rete il rumore della goccia.

Instagram Virginia Raffaele – Virginia Raffaele da piccola al Luna Park dell’Eur

Oggi 27 settembre Virginia Raffele spegne 42 candeline e noi della redazione VelvetMAG le auguriamo un buon compleanno!

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Virginia Raffaele (@virginiaraffaele)

Arianna Varvesi

Tv e Cronaca rosa

Romana, studentessa di Giurisprudenza presso l’Università degli Studi Roma Tre. Appassionata di psicologia criminale per cui ha seguito diversi seminari dedicati alle tecniche di riconoscimento della menzogna. Ha approfondito le tematiche del diritto internazionale tanto da prendere parte ad una simulazione ONU organizzata secondo il Model United Nation.
Si occupa di serie tv sul blog di VelvetMAG dedicato ai VIP www.velvetgossip.it. In particolare reality e talent show senza distogliere lo sguardo dalla cronaca rosa.

Back to top button