Fashion NewsPrimo pianoTendenze Moda

La dolce storia delle spille nell’ultimo ritratto della Regina Elisabetta II

La monarca ha sempre avuto un debole per i gioielli, ancor di più per quelli con un valore sentimentale e il ritratto pubblicato postumo ne è l'ennesima conferma

La Regina Elisabetta II era legatissima ai suoi gioielli, soprattutto se ricevuti in dono da persone importanti. L’ha dimostrato più volte con i gioielli ricevuti in dono dal Principe Filippo, ma il suo ultimo ritratto la vede indossare due spille che ha ricevuto per il suo 18esimo compleanno. Ecco la loro storia.

La Regina Elisabetta II aveva un debole per i suoi gioielli e non soltanto quelli ereditati in quanto sovrana. Nel corso della sua lunga vita, ha avuto modo di collezionare tantissime spille, sfoggiate in diverse occasioni mondane, alcune più preziose di altre almeno dal punto di vista sentimentale. Elisabetta è stata una regina altamente stilosa ed estremamente colorata. Con i suoi tailleur vistosi, accompagnati da un largo sorriso, ha sempre cercato di trasmettere gioia e serenità a chiunque avesse di fronte a sé. E parte di quella luminosità era forse dovuta proprio ai gioielli che l’hanno sempre accompagnata.

regina elisabetta II
Crediti: Royal Family/Instagram

Elegante e distinta, la Regina Elisabetta II ha posato per un ultimo ritratto pubblicato postumo dall’account Instagram della Royal Family. E, vestita d’azzurro, ha mostrato un’altra delle sue tantissime spille dall’inestimabile valore sentimentale.

Regina Elisabetta II, la storia delle spille nell’ultimo ritratto

Per Elisabetta II tutti gli accessori avevano un ruolo, ma non tutti avevano un significato speciale. Oltre ad alcuni pezzi inestimabili avuti in regalo dal suo Filippo come pegno d’amore, la regina era estremamente legata ad un set di spille ricevute in dono da suo padre, Re Giorgio VI. E quelle spille appaiono proprio nell’ultimo ritratto condiviso postumo e diffuso sui social. La fotografia ritrae una regina estremamente sorridente, che indossa uno dei suoi tanti completi coloratissimi, di una deliziosa sfumatura pastello. A brillare, però, sono due spille ad altezza petto ricevute in regalo dai suoi genitori in occasione del suo 18esimo compleanno.

regina elisabetta II
Crediti: Royal Family/Instagram

Elisabetta all’epoca non sapeva che, dopo neppure dieci anni, avrebbe dovuto indossare la corona da monarca prendendo il posto di suo padre. È diventata regina a 26 anni senza sapere come ci si comporta alla guida di un paese, dove è rimasta per 70 anni. La fotografia, infatti, è stata scattata lo scorso maggio in occasione del Giubileo di Platino che ha permesso a Londra e tutto il Regno Unito di festeggiare in grande stile.

regina elisabetta II
Crediti: Royal Family/Instagram

Nello scatto rivelatore, la Regina indossa anche una collana di perle a tre fili, abbinata a orecchini di perle. Le spille in acquamarina e diamanti sono arrivate in suo possesso nel 1944. Sono due pezzi in stile art deco, che la Regina indossa uno sotto l’altro, realizzati dalla maison Boucheron. Ma non è certo la prima volta che Elisabetta II ha indossato queste spille ricevute in dono da suo padre. Negli anni, ha sempre trovato il modo di sfoggiare i gioielli più cari come ad esempio in occasione della visita dei coniugi Obama a Londra nel 2016.

Cristina Migliaccio

Moda, Lifestyle & Glamour

Nata ad Ischia, ha studiato a Salerno dove ora vive Editoria e pubblicistica. Ha vissuto quattro anni a Roma diventando giornalista pubblicista.
Appassionata di libri e di tutte le dinamiche dell'intrattenimento televisivo, soprattutto riguardo le serie TV. Si occupa di Moda, analizzando nel dettaglio i red carpet e le tendenze. Sul blog www.velvetgossip.it di VelvetMAG è curatrice di curiosità ignote ai più.

Back to top button