FoodPrimo piano

Corn-Dog: lo snack americano per eccellenza

Come preparare i Corn-Dog a casa secondo VelvetMAG

Conoscete i Corn-Dog ? Si tratta di un noto snack americano, potremmo definirlo il “cugino” dell’hot dog, un würstel immerso in una deliziosa pastella realizzata con la farina di mais. Uno snack facile, e veloce è sicuramente un must dello street food americano.

Perfetto da mangiare allo stadio durante le partite di football, che negli States si sa sono un appuntamento irrinunciabile. Ma si possono anche preparare a casa per sentirsi negli USA, anche solo per una sera! Questo snack è diventato virale su tutti i social anche nella sua variante coreana, dove spesso il würstel viene sostituito con un grande bastoncino di mozzarella ricoperto di pastella e fritto. Oggi vi mostriamo la nostra versione, in stile VelvetMAG!

Ingredienti:

  • 12 Würstel medi
  • 12 Sottilette Cheddar
  • 125g Farina mais
  • 150g Farina bianca
  • 125ml latte
  • 1 uovo
  • mezza bustina di levito istantaneo per piadine
  • Olio di arachidi
  • Stecchini
  • 1 cucchiaino Sale
  • 1 cucchiaio Zucchero
  • 1 bicchiere lungo

Procedimento:

  1. Iniziate a preparare i vostri Corn-Dog infilzandoli con gli stecchini, quindi fate passare lo stecchino da una parte all’altra del würstel, lasciando una parte che sporga per poterlo poi immergere nella pastella.
  2. Preparate poi la pastella unendo in una ciotola prima gli ingredienti secchi, quindi mischiate le due farine assieme allo zucchero e al sale, e il lievito.
  3. Unite poi alle farine, il latte e l’uovo e mescolate energicamente con una frusta fino ad ottenere una pastella densa e liscia senza grumi.
  4. Per dare un tocco più goloso alla nostra ricetta abbiamo deciso di avvolgere attorno al würstel le Sottilette. Vi suggeriamo un trucchetto: ora riponete tutti i würstel in freezer per circa 30 – 60 minuti così il formaggio non si scioglierà subito appena li tufferete nell’olio bollente.
  5. Nel frattempo scaldate l’olio di arachidi, mettetelo in una pentola dai bordi alti e riempite circa metà della pentola, dovrete tuffare i vostri Corn-Dog nell’olio affinché la pastella venga tonda ed uniforme attorno al würstel
  6. Mettete la pastella in un bicchiere alto e lungo – ad esempio un boccale da birra, se vogliamo rimanere in ambiente football – ma va bene qualsiasi contenitore avete in casa con queste caratteristiche. Ora prendete i Corn-Dog ed immergete i würstel nel bicchiere fino a ricoprirli tutti. Tuffateli poi nell’olio bollente
  7. Cuoceteli per pochi minuti fino a quando non risulteranno dorati, immergeteli nelle salse che preferite e vedrete che non potrete fare altro che mangiarli tutti!

Se avete bisogno di preparare anche un altro snack sfiziosi, vi suggeriamo, per chi magari è vegetariano e non mangia carne, le Mozzarella stick: l’aperitivo perfetto.

Sara Altoubat

Food, Eventi & Social Media Management

Romana di origini palestinesi, ha conseguito prima la laurea in Scienze Politiche per poi specializzarsi nella magistrale in Marketing. Fin dal percorso universitario ha maturato esperienze e skills in ambito di project management, digital marketing, comunicazione e social media management. Appassionata di Food e attenta agli eventi collegati, ha riunito le sue passioni aprendo un blog, che oggi conta quasi 14mila seguaci.

Back to top button