Fashion NewsPrimo pianoRed Carpet

Venezia 2022, i look del red carpet d’apertura

Tantissime stelle hanno brillato sul primo tappeto rosso della 79esima edizione della kermesse: a dare il buon esempio la bellissima Rocío Muñoz Morales in Armani Privé

Una partenza estremamente glamour per la Mostra del Cinema di Venezia: la serata d’apertura ha previsto un red carpet scoppiettante ricco di stelle internazionali e italiane che hanno regalato grandi soddisfazioni al mondo della moda, prima tra tutte la madrina di questa edizione Rocío Muñoz Morales.

La Mostra del Cinema di Venezia ha ufficialmente avviato la sua corsa e, per il red carpet d’apertura, ha voluto sul red carpet nomi e volti dello show business internazionale e nostrano. La più chiacchierata è sicuramente Hillary Clinton, apparsa sul tappeto rosso indossando un caftano turchese. Tutti gli occhi calamitati sulla madrina di questa 79esima edizione: Rocío Muñoz Morales, dopo il bagno nelle acque del Lido, è approdata ufficialmente sul primo tappeto rosso di questa edizione proponendo un look black/white.

Venezia 2022
Crediti: Teresa Comberiati

La serata d’apertura della Mostra del cinema di Venezia 2022 ha proposto anche l’anteprima di White Noise, film diretto da Noa Baumbach con protagonista Adam Driver, naturalmente presente sul red carpet insieme a Greta Gerwig, che dopo tanti esperimenti alla regia torna questa volta davanti alla telecamera come protagonista del film.

Venezia 2022, i look del primo red carpet

Julianne Moore partecipa alla Mostra del cinema di Venezia quest’anno come presidente della giuria e il primo red carpet aveva grandissime aspettative, presto consolidate dall’attrice premio Oscar. Sul tappeto rosso ha scelto una creazione in stile vedo-non-vedo di Valentino Couture, un long dress in chiffon completamente rivestito di paillettes colorate e frange d’argento con mantella abbinata. A concludere il look pendenti di Cartier. Rocío Muñoz Morales per il debutto sul red carpet ha rinforzato il sodalizio con Re Giorgio e ha proposto un long dress senza spalline con scollatura geometrica e maxi cintura da altezza vita di Armani Privé.

Venezia 2022
Crediti: Teresa Comberiati/Ansa

Serata importante per Catherine Deneuve che ha ricevuto il suo Leone d’Oro alla carriera nella serata d’apertura della kermesse. Sul tappeto rosso ha sfoggiato un long dress total red a maniche lunghe e gonna dallo spacco frontale di Saint Laurent. Brilla Jodie Turner-Smith con indosso un long dress che gioca con le trasparenze in chiffon nero e rivestito di brillanti di Gucci. L’attrice vi ha abbinato guanti in raso verde pastello che richiamano gli smeraldi del collier. Rivestito di paillettes è l’abito indossato da Barbara Palvin, rigorosamente firmato Armani Privé.

Venezia 2022
Crediti: Teresa Comberiati

Quest’anno il primo red carpet di Venezia 2022 è segnato particolarmente dalle creazioni di Re Giorgio. Dello stilista è l’abito champagne rivestito di paillettes indossato da Matilde Gioli, con monospalla a conchiglia e spacco frontale della gonna. L’attrice ha completato il look con clutch rosa cipria. Anche Adam Driver ha optato per uno smoking semplice ed elegante di Armani, così come Tessa Thompson. L’attrice di Thor: Love and Thunder ha sfoggiato un midi bicolour con gonna asimmetrica in avorio. Le décolleté nero lucido sono di Giuseppe Zanotti.

Il primo red carpet: i look delle star

Bianca Brandolini D’Adda ha seguito l’impostazione nude con un abito in chiffon drappeggiato che punta tutto sulla gonna a sirena che si apre a ventaglio e spalline con volant di Giambattista Valli Couture. Isabeli Fontana torna alla Mostra del cinema di Venezia e, per l’edizione 2022, ha indossato un minidress bianco con mantella ton sur ton e maxi spilla in argento di Layla Atelier, a cui ha abbinato sandali gioiello di Rene Caovilla.

Venezia 2022
Crediti: Teresa Comberiati/Courtesy Press Office

Uno degli abiti più belli della serata d’apertura della kermesse è quello proposto da Paola Turani. Il long dress total black gioca con le trasparenze e dettagli cut out, è rivestito di punti luce e porta la firma di Roberto Cavalli. Elisa Sednaoui ha proposto un abito di Ermanno Scervino, un long dress in tulle impreziosito da paillettes e dettagli floreali.

Venezia 2022
Crediti: Teresa Comberiati/Ansa

Francesca Tizzano ha proposto un long dress senza spalline con corpetto ravvivato da ricami in pizzo e gonna dal profondo spacco laterale rivestita da una cascata di piume verde petrolio di AADNEVIK. Greta Gerwig arriva a Venezia come attrice questa volta e non come regista, sfoggiando un abito nero con dettagli plissè di Gucci. Pixie Lott ha scelto un completo jumpsuit total red in raso di Giorgio Armani. La maison ha accompagnato anche il look di Greta Ferro, splendida con blusa in chiffon trasparente e gonna in velluto. Alessandra Ambrosio ha aggiunto un guizzo di colore al red carpet con un long dress rosa shocking e mantella ton sur ton di Ermanno Scervino.

Cristina Migliaccio

Moda, Lifestyle & Glamour

Nata ad Ischia, ha studiato a Salerno dove ora vive Editoria e pubblicistica. Ha vissuto quattro anni a Roma diventando giornalista pubblicista.
Appassionata di libri e di tutte le dinamiche dell'intrattenimento televisivo, soprattutto riguardo le serie TV. Si occupa di Moda, analizzando nel dettaglio i red carpet e le tendenze. Sul blog www.velvetgossip.it di VelvetMAG è curatrice di curiosità ignote ai più.

Back to top button