Primo pianoSerie TvTV

Black Mirror, dieci attori si uniscono al cast della sesta stagione

Dal fratello di Macaulay Culkin ad Aaron Paul, la prima lista di attori aggiunge una marcia in più ai nuovi episodi della serie TV antologica di Netflix

Non si conosce molto della sesta stagione di Black Mirror, se non parte del cast: al momento Netflix ha annunciato la presenza di dieci attori che coprono parzialmente gli episodi previsti. Ciò significa che probabilmente seguiranno altri annunci con diversi nomi.

Si torna nel mondo distopico di Black Mirror, serie TV antologica che combatte l’attesa con un elenco interessante. Ad oggi sono dieci gli attori che prenderanno parte alla sesta stagione dello show e molti sono già fortemente noti ai follower dello show business. Rispetto all’ultima stagione di Black Mirror andata in onda nel 2019, la tecnologia si è sempre più evoluta e ha quindi spinto la trama ad alzare l’asticella.

Black Mirror
Black Mirror

Sin dal suo debutto, avvenuto nel 2011, Black Mirror ha abituato i telespettatori ad un mondo in cui è la tecnologia ad avere il sopravvento. Una condizione che, per quanto possa apparire lontana, è più attuale che mai. A distanza di tre anni dall’ultimo esperimento, la serie TV tornerà su Netflix con una nuova stagione e un cast ghiotto.

Black Mirror, dieci attori nel cast della sesta stagione

Quando si dice partire con il piede giusto: Black Mirror non ha ancora delineato una trama, ma ha già reso noto che il cast sarà stellare. La serie TV è composta da episodi che non hanno alcun collegamento l’uno con l’altro se non la tematica di base, un fil rouge che unisce ma che al tempo stesso rende la storia più flessibile. Ogni episodio è stand alone, inteso come un mini film da poter gustare singolarmente. Al momento, come riporta Just Jared, i dieci attori annunciati rappresentano soltanto tre episodi della sesta stagione. Un numero destinato ad aumentare, considerando che la stagione precedente è stata criticata anche per il numero ristretto di episodi.

Black Mirror
Crediti: Ansa

Netflix non ha ancora spiegato l’ordine in cui appariranno questi attori, né qual è il personaggio di riferimento. Al momento sappiamo soltanto che saranno coinvolti nella sesta stagione di Black Mirror. Si parte da Zazie Beetz, nota per Deadpool 2, Joker e Bullet Train. In TV, invece, ha recitato in Atlanta. Anche Paapa Essiedu si unisce al cast della sesta stagione ed è noto per aver recitato in Utopia e Progetto Lazarus.

Black Mirror
Crediti: Ansa

Josh Hartnett ha recitato soprattutto al cinema, ma in TV si è concesso più esperienze in Penny Dreadful e Drunk History. Un nome che cattura l’interesse è quello di Aaron Paul, icona di Breaking Bad. Kate Mara è una veterana del piccolo schermo: in molti la ricorderanno in House of Cards, American Horror Story e Pose. Anche Danny Ramirez si aggiunge al cast di Black Mirror: di recente è arrivato su Netflix con Linee parallele. Così come Rory Culkin, figlio di Kit Culkin nonché fratello del più famoso Macaulay Culkin. Tra gli ultimi ingressi nel cast troviamo Clara Rugaard (Still Star-Crossed), Auden Thornton (This Is Us, Elementary) e Anjana Vasan (Killing Eve). A detta di Variety anche Salma Hayek e Annie Murphy sarebbero in trattative per unirsi al cast.

Cristina Migliaccio

Moda, Lifestyle & Glamour

Nata ad Ischia, ha studiato a Salerno dove ora vive Editoria e pubblicistica. Ha vissuto quattro anni a Roma diventando giornalista pubblicista.
Appassionata di libri e di tutte le dinamiche dell'intrattenimento televisivo, soprattutto riguardo le serie TV. Si occupa di Moda, analizzando nel dettaglio i red carpet e le tendenze. Sul blog www.velvetgossip.it di VelvetMAG è curatrice di curiosità ignote ai più.

Back to top button